Viva la cucina italiana: Giovanni Rana a Berlino

La cucina italiana conquista tutti i palati, anche quelli esteri. Così, come molti imprenditori italiani anche Giovanni Rana ha deciso di puntare sul mercato estero e ha inaugurato il suo primo ristorante nel cuore della capitale della Germania, Berlino.

Il ristorante aperto dal Gruppo Rana a Berlino è il quarto tra quelli nel mondo, il gruppo è infatti già presente a Londra, Lussemburgo e New York. Si tratta di una vera e propria espansione dei “Giovanni Rana” presenti nel mondo e in Italia, dove si contano 22 ristoranti.

Per il ristorante di Berlino è stato scelto una posizione magica, nella Mall of Berlin, il grande centro commerciale della città situato nella centralissima Leipziger Platz, a pochi passi dalla porta di Brandeburgo e dal Palazzo del Reichstag.

Gli interni sono stati studiati, ispirandosi alle cucine tradizionali di casa, per lasciare agli ospiti la vista della cucina, soddisfacendo la curiosità culinaria oltre che le papille gustative per aperitivo, pranzo e cena.

A colpire nei ristoranti Giovanni Rana è la qualità delle materie prime, soprattutto quelle che riguardano la pasta fresca, dove già a partire dalla vista è possibile riconoscerla.

La scelta di Berlino per l’apertura del nuovo locale si lega alla frizzantezza e alla vivacità di una città che, oggi, si trova ad essere un crocevia di culture diverse e di tante tradizioni culinarie.

L’obiettivo è quello di far conoscere e amare l’Italia a quante più persone attraverso una proposta che sia in equilibrio tra tradizione e innovazione.

E quale miglior testimonial dell’italianità se non la pasta fresca ripiena? La quale esprime la più nobile tradizione domenicale, quella di nonnee, zie e mamme che trasmettono amore attraverso i loro piatti, dall’altro si sposa con l’innovazione attraverso nuovi formati, sfoglie, ripieni e abbinamenti capaci di trasformare la tradizione utilizzando i migliori ingredienti italiani.

A proposito di innovazione, al ristorante “Giovanni Rana” è possibile assaggiare sfiziose novità come il “Raviol Pizza”, un raviolo gigante di pasta sfoglia fritta con un cuore di mozzarella filante e pomodoro, che richiama i sapori della pizza Margherita.
Ma anche i ravioli fritti, con ripieni salati e dolci, piatti freddi, insalate e dolci tipici italiani.

E per finire il pasto in bellezza nel ristorante “Giovanni Rana” non manca l’inconfondibile espresso italiano o il cappuccino, oltre che una vasta scelta di bevande fresche.

Per tutti i berlinesi e anche per i molti viaggiatori in visita a Berlino, si tratta, dunque, di un posto dove poter vivere l’esperienza di una cucina sapiente e semplice al tempo stesso, in grado di coniugare tradizione, creatività e gratificazione per il palato, all’interno di un ambiente caldo e accogliente.

Questo nuovo ristorante è il luogo ideale per tutti coloro che si trovano a mangiare fuori casa, non hanno molto tempo a disposizione ma non rinunciano alla qualità e al gusto della buona cucina italiana.

(Redazione)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here