fbpx

Vinitaly si apre al biologico

È una delle novità dell’edizione di Vinitaly 2012: l’apertura ufficiale al vino biologico e biodinamico. Ma quali sono le differenza tra biologico e biodinamico? L’agricoltura biodinamica si basa essenzialmente sul concetto di equilibrio tra gli elementi della natura.

Fondamentale diventa quindi la cura delle risorse naturali, in primis il terreno.

 

Non vengono quindi impiegati in questa tipologia di agricoltura prodotti chimici o organismi geneticamente modificati, ma solo preparati naturali, tenendo conto delle fasi della luna e del sole. Per proteggere le piante, infine, si utilizzano solo trattamenti assolutamente naturali: infusi di ortica, camomilla, finocchio, dente di leone, valeriana e corteccia. La natura detta legge in tutto il processo produttivo dei vini biodinamici, sino all’imbottigliamento che deve essere fatto senza l’aggiunta di elementi non naturali.

Il vino biologico, invece, è un prodotto ottenuto da viticoltura biologica, ovvero lavorate secondo tecniche che non impiegano additivi chimici durante la lavorazione

Nella viticoltura biologica il vignaiolo crea le condizioni per incrementare la diversità animale e vegetale in vigna e negli spazi circostanti. Come nel caso del toscano Ithaa, un bianco e sofisticato Vermentino, prodotto dalla Tenuta La Ghiaia attraverso la macerazione pre-fermentativa e l’affinamento “sur lie”.

Giovanni Mantovani, direttore generale Fieraverona, ha affermato sulla pagine de La Stampa, «Vinitaly ha sempre intercettato le tendenze. Quella di oggi è di un’attenzione generale ai temi dell’ambiente. Anche da ciò nascerà qualcosa di nuovo. Non si tratta di rpeferire un vino all’altro: questa tendenza sta ormai interessando tutti i produttori di vino. A vincere sarà il paesaggio e la qualità della vita di tutti.»

g.n. – redazione@altraeta.it

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!