fbpx

Trattamenti estetici al cioccolato: 6 cure di benessere fai da te

Più belle, con il cioccolato. Anche dopo i 50 anni. Si sa ormai da tempo, che mangiare il cibo degli dei migliora l’umore e allontana lo stress. Ma i suoi effetti benefici non si fermano certo qui. Utilizzato in molti trattamenti estetici, il cioccolato previene e combatte la cellulite grazie alla teobromina, riduce la ritenzione idrica e aiuta il sistema linfatico.

Poi ha virtù esfolianti e rilassanti, rivitalizzanti e antiossidanti, perché contiene burro di cacao, tannini, polifenoli, calcio, fosforo e sali minerali. Un vero toccasana, insomma, per la nostra pelle. Grazie a trattamenti che si possono fare in istituto, ma anche a casa. Vediamo quali.

Massaggi: si effettuano con cioccolato fondente fuso mescolato ad oli essenziali, ad esempio di lavanda e rosmarino, su lettini leggermente riscaldati per mantenere il composto ben fluido. La durata del massaggio può variare da 15 a 30 minuti. Si utilizzano movimenti lenti e circolari e una pressione costante, che faciliti l’assorbimento del burro di cacao. Spesso il massaggio al cioccolato viene seguito da un impacco, sempre al cioccolato, e infine da una doccia con guanto di crine, che rimuova tutti i residui. E’ meglio farlo in istituto ma se volete provare a casa, magari in coppia, dovrete sciogliere circa 300 grammi di cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungere almeno 6 gocce di olii essenziali e iniziare il massaggio dalla schiena.

Scrub corpo: per un trattamento esfoliante e idratante su tutto il corpo, dovrete invece sciogliere a bagnomaria 200 grammi di cioccolato fondente, aggiungere due tazzine di zucchero di canna, una di miele e una di olio di mandorle.

Scrub viso: per il viso, ecco una formula più delicata, con 30 grammi di cioccolato fondente, un cucchiaino di olio d’oliva, uno di miele e un fondo di caffè.

Maschera per i capelli: mescolando un vasetto di yogurt, due cucchiai di miele e tre di cacao otterrete una maschera idratante e riflessante, da lasciare in posa 5 minuti prima di lavare i capelli come al solito.

Impacco anti-cellulite: sciogliete in un bicchiere di acqua tiepida almeno 5 cucchiai di cacao amaro, spalmate il composto sulle zone critiche, coprite con la pellicola trasparente e aspettate 30 minuti. Il trattamento va ripetuto 2 volte alla settimana.

Bagno rilassante: mentre riempite la vasca di acqua calda, sciogliete a bagnomaria 100 grammi di cioccolato fondente, aggiungete 1 bicchiere di latte e un cucchiaio di miele più un po’ di bagnoschiuma neutro, mescolate il tutto e versate nell’acqua: relax e benessere assicurati!

Lucia Compagnino

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!