Non si è mai troppo vecchi per stabilire nuovi record. E questo lo sanno molto bene i nove paracadutisti over 70 che nei cieli di Cumiana, vicino a Pinerolo (Torino), hanno stabilito il nuovo record del mondo di figure per over 70.Non si è mai troppo vecchi per stabilire nuovi record. E questo lo sanno molto bene i nove paracadutisti over 70 che nei cieli di Cumiana, vicino a Pinerolo (Torino), hanno stabilito il nuovo record del mondo di figure per over 70.

Paracadutisti over 70, la squadra

La squadra di arzilli paracadutisti guidata da Nando Buoso, 71 anni e oltre 10mila lanci all’attivo, ha centrato l’impresa presso lo Skydreamcenter di Cumiana. La squadra, oltre al già citato Buoso, è composta da Roberto Carrani, Italo Brizzolesi, Stelio De Vitis, Carlo De Martino, Eugenio Pizzitutti ,Claudio Serafini, Giancarlo Salvini e Giancarlo Sarti. Quest’ultimo ha festeggiato in volo il suo 80° compleanno. Gli atleti fanno parte del “Team Ripcord Italy”. Hanno migliorato per ben cinque volte su sei tentativi il precedente primato che apparteneva ad una formazione tedesca.

L’impresa

I paracadutisti over 70 per battere il record si sono lanciati da 4500 metri di quota da un aereo Pilatus Pc6, pilotato da Roberto Lomonaco, titolare del centro di paracadutismo di Cumiana.

La nuova figura ottenuta con il record è stata ribattezzata “Mirzan Cluster” in memoria di uno dei più grandi paracadutisti italiani di sempre, Roberto Mirzan. Nel mondo sono attualmente oltre 25 mila i parà che fanno parte della “Pops” (l’associazione che riunisce gli over 40 impegnati in questa affascinante e difficile disciplina).

Il team azzurro over 70 si allena nella drop zone di Cumiana. Il lancio oltre a stabilire un nuovo record mondiale per la categoria over 70 ha sottolineato ancora una volta come l’età non sia un fattore penalizzante per svolgere determinate attività, come invece si pensava fino a non molto tempo fa. Certo, 70 anni non sono 30 o 40 ma grazie ad un generale miglioramento degli stili di vita, oggi è possibile centrare imprese da record anche dopo i 50 anni.

Andrea Carozzi

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!
Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here