Stare con i nipoti riduce il rischio di demenza: la ricerca

Prendersi cura di uno o più bambini può essere stressante, tuttavia uno studio dimostra che è un vero e proprio elisir di lunga vita. Secondo un recente studio, i nonni che fanno da babysitter vivono più a lungo rispetto ai nonni che non si occupano dei nipoti. Il medico delle Cleveland Clinic Ronan Factora, M.D., sostiene che l’attività fisica, l’impegno sociale e gli stimoli giocano un ruolo fondamentale nel processo di invecchiamento.

I ricercatori hanno esaminato 500 persone dai 70 anni in su per un periodo di 20 anni. È risultato che i nonni che hanno fatto da babysitter ai loro nipoti sono più longevi rispetto a coloro che non si sono presi cura dei propri nipoti.

Il motivo per cui prendersi cura dei propri nipoti rappresenta un beneficio per la salute è che questo aiuta a rilasciare lo stress. Ciò considerando che i nonni si occupano dei bambini per periodi di tempo limitati e possono sempre riportare i nipoti dai genitori se il compito diventa troppo arduo. Questo sembra essere il punto focale della ricerca. Prendersi cura dei propri nipoti a tempo pieno potrebbe essere eccessivo per alcuni nonni, ma assumersi questa responsabilità con moderazione può aiutare a rimanere giovani.

Sebbene molti pensino che è la salute fisica ciò che aiuta a vivere a lungo, anche la salute mentale svolge un ruolo importante. Con l’avanzare dell’età aumenta il rischio del peggioramento delle capacità cognitive. Prendersi cura dei nipoti offre un’opportunità di interazione sociale che può aiutare la mente a rimanere giovane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here