Sesso in menopausa: l’elisir di giovinezza

Con l’arrivo della menopausa il sesso è diventato una sofferenza? Bruciori, dolori, fitte che provocano un calo del desiderio vi fanno dire basta?
Quasi una donna su due soffre di questi problemi e la causa è da imputarsi all’atrofia vulvovaginale, la quale provoca un progressivo assottigliamento dei tessuti che rivestono la vagina causando una perdita di elasticità e di idratazione della mucosa. A causa della poca informazione a riguardo, però, sono molto poche le donne a riconoscerla e sapere come affrontarla e contrastarla.

Uno studio americano condotto dallo Women’s Empower ha evidenziato che la maggior parte delle intervistate (circa l’80%) non erano a conoscenza del fatto che la secchezza vaginale sia una condizione medica ed esistono delle soluzioni per combatterla.
Questo vuoto informativo è spesso causato dai tabù riguardo le tematiche legate al sesso per le donne che abbiano passato i cinquant’anni. Molte sono anche le donne che, per pudore o ignoranza, trascurano la problematica e non lo fanno presente al proprio ginecologo o medico di fiducia.
D’altro canto, molti sono i medici o ginecologi che si concentrano durante una visita medica sulle classiche domande legate alle problematiche della menopausa: osteoporosi, aumento dei rischi cardiovascolari o vampate o sudori notturni, tralasciando completamente la sfera più intima legata alla sessualità.

L’atrofia vulvovaginale, sottovalutata e trascurata, può avere un forte impatto anche sulla vita di tutti i giorni, rendendo sgradevole portare un paio di pantaloni aderenti o persino camminare.

Per contrastare questo diffusissimo problema femminile è necessaria una buona informazione a servizio delle donne affinché siano consapevoli che esistono dei modi per combatterlo, che possono variare da soluzioni farmacologiche, ormonali o trattamenti laser. Ma anche e soprattutto è necessario abbattere le barriere legate al sesso, soprattutto se over 50, perché il modo migliore per mantener giovani i tessuti vaginali è proprio quello di fare l’amore regolarmente.

Insomma, fare sesso aiuta a mantenersi giovani e a contrastare spiacevoli fastidi intimi!
(Redazione)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here