Sereni Orizzonti sbarca in Spagna e acquisisce la residenza La Edad de Oro

Con questa operazione Sereni Orizzonti diventa l’unica realtà del settore interamente italiana a operare con sue strutture sia in Germania sia in Spagna

Dopo quello in Germania, ecco lo sbarco in Spagna. Non si arresta l’espansione internazionale di Sereni Orizzonti, da tempo affermatosi come il principale player nazionale nel settore della costruzione e gestione di residenze sanitarie assistenziali per anziani.

Fondato a Udine nel 1996, il gruppo Sereni Orizzonti è cresciuto attraverso attività di M&A ma negli ultimi anni ha accorciato la filiera, passando dalla mera gestione al ruolo anche di costruttore di RSA fortemente connotate dalla domotica ed ecosostenibili. Attualmente gestisce 5.300 posti letto e occupa quasi 3 mila dipendenti in 80 strutture distribuite in tutta Italia e all’estero. Il suo obiettivo dichiarato è quello di arrivare a complessivi 10 mila posti letto entro il 2022.

Lo scorso maggio il gruppo friulano guidato da Massimo Blasoni aveva perfezionato l’acquisto dal gruppo tedesco DPUW di due RSA ad Augusta e a Schliersee (nei pressi di Monaco) per complessivi 283 posti letto. In quell’occasione era stata anche annunciata la costruzione, sempre in Baviera, di altre due nuove residenze per ulteriori 240 posti letto.

Trascorsi pochi mesi da quell’annuncio, Sereni Orizzonti ha adesso perfezionato per circa 8 milioni di euro l’acquisizione della proprietà immobiliare e della gestione de La Edad de Oro, una residenza socio-sanitaria situata nel Comune di El Alamo, a 30 chilometri da Madrid.

La nuova struttura impiega circa 80 dipendenti e garantisce servizi di assistenza medica, infermieristica e fisioterapeutica. Dispone di 111 posti-letto per anziani non autosufficienti con disabilità e Alzheimer, ai quali si aggiungono altri 20 posti per gli ospiti nel suo Centro di permanenza diurno.

 

La positiva conclusione della lunga trattativa con le società spagnole Sacapi SL e Serauxma SL rappresenta soltanto la prima tappa dello sviluppo del gruppo udinese nella penisola iberica. Sta di fatto che grazie a questa operazione Sereni Orizzonti è diventata l’unica interamente italiana del settore a operare con sue strutture sia in Germania sia in Spagna.

«Complessivamente il nostro investimento in entrambi i Paesi supera i 38 milioni di euro, che si vanno a sommare agli oltre 200 milioni per la realizzazione di nuove RSA in Italia nel biennio 2019-2020», commenta Blasoni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here