fbpx

San Andrés, in Colombia per fuggire lo stress e ricaricare il fisico

Otto giorni lontano da casa e dalla solita routine: secondo alcuni recenti studi condotti da un’università olandese e pubblicati sul Journal of Happiness Studies, è sufficiente allontanarsi dalla propria quotidianità per poco più di una settimana per tornare in forma e dimenticare stress e malinconia, riattivando gli ormoni “della felicità”. A renderci tristi, infatti, sarebbe…

Otto giorni lontano da casa e dalla solita routine: secondo alcuni recenti studi condotti da un’università olandese e pubblicati sul Journal of Happiness Studies, è sufficiente allontanarsi dalla propria quotidianità per poco più di una settimana per tornare in forma e dimenticare stress e malinconia, riattivando gli ormoni “della felicità”. A renderci tristi, infatti, sarebbe proprio il solito tran tran, che ci distoglie dall’iniziare nuove attività e ci fa impigrire.

Per ricaricare le pile la soluzione è dedicare qualche giorno a se stessi, curando anima e corpo per acquisire quei benefici e quegli stimoli che ci saranno utili una volta rientrati. La domanda che si pone a questo punto è una sola: quale meta scegliere?

Per chi vuole coniugare benessere, attività fisica e divertimento in una location originale e prestigiosa, la meta da non perdere è  l’isola di San Andrés in Colombia.

colombia villaggio

San Andrés, un paradiso caraibico

La scelta di San Andrés quale meta ideale per rigenerarsi non è casuale: l’isola colombiana, oasi di pace caraibica, è un vero e proprio paradiso in terra, nel più ampio panorama colorato e movimentato del Sud America.

In questa piccola località, ancora poco conosciuta e per questo meta ambita da chi ama trascorrere le vacanze in luoghi intimi e accoglienti, è possibile dedicarsi ad attività subacquee di ogni genere, dalle immersioni a incantevoli nuotate sulla barriera corallina.

Non occorre certo essere sportivi professionisti o giovani atleti per divertirsi sott’acqua: è sufficiente affidarsi a insegnanti e istruttori qualificati per essere guidati nelle numerose attività che si possono praticare sull’isola.

I benefici del mar di Colombia

Tutto ciò che ha a che fare con l’acqua, della quale siamo composti per oltre il 60%, è di aiuto per l’essere umano. Le discipline legate al nuoto sollecitano in modo dolce ma intenso i muscoli di tutto il corpo, rendendo più leggera qualsiasi attività fisica.

Tanti i benefici che provengono dalle attività marine: rilassano la mente rigenerano il fisico. In acqua aumentiamo il nostro senso di sicurezza, poiché l’immersione riporta nell’inconscio la sensazione di protezione che prova un bambino nel grembo della madre prima di venire al mondo.

Lo snorkeling soddisfa le persone più curiose ed estroverse, che ricercano sempre nuove emozioni, e appaga i più temerari, alla ricerca di tesori e scoperte subacquee. Come narra la leggenda, nelle acque antistanti l’isola, potrebbe trovarsi il tesoro del celeberrimo capitano Morgan, che fece di San Andrés il suo covo segreto.

Le attività in acqua, inoltre, accrescono l’energia e stimolano l’attività cerebrale aumentando la dissoluzione dell’ossigeno nel sangue, tecnica utilizzata anche in terapie mediche avanzate.

Vita da spiaggia

Per chi preferisce i bagni di sole e le lunghe passeggiate, anche in riva al mare i benefici non mancano. Camminare sulla sabbia rinforza gambe e glutei, massaggiando dolcemente i piedi.

Anche le camminate in acqua, a pochi passi dalla battigia, sono un vero toccasana. Le splendide acque cristalline di San Andrés, lontane dall’inquinamento, sono ricche di sali minerali, di magnesio, ferro e molti altri elementi naturali che danno immediato beneficio al corpo: la dilatazione dei pori in acqua favorisce la corretta circolazione del sangue.

Ospitalità d’eccezione

Per chi vuole coniugare attività sportiva e relax in una cornice d’eccezione, il consiglio è di prenotare al Sea Club Royal Decameron Isleňo di Francorosso, una delle strutture più nuove realizzate sull’isola,  con voli diretti Neos da Milano Malpensa.

Il resort si affaccia su una lunga spiaggia di sabbia fine che affaccia sul “Mare dei 7 colori” così definito per la ricchezza di sfumature che offre. Si tratta di una struttura riservata ad una clientela di età minima di 12 anni.

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!