Primavera a Riccione, le idee per un viaggio tra mare, shopping e gusto

2

Sulle note del tormentone dei TheGiornalisti, successo della passata estate, possiamo festeggiare l’arrivo della primavera a Riccione. La città romagnola, perla verde dell’Adriatico e ricca di mondanità, mette a disposizione del divertimento primaverile alcune splendide strutture dove alloggiare e svariate prospettive per trascorrere momenti indimenticabili. 

L’Atlantic Spa, 4 stelle, viale Milano 11, offre splendide giornate e serate per vivere il relax della grande piscina coperta e della zona Benessere, perfezionate da un buon apericena per deliziare il palato (orario 20-23). Il costo individuale dell’ingresso parte da 39 euro. Il tutto comprende accappatoio, telo spugna, ciabattine, percorso benessere completo, piscina coperta e area wellness, aperitivo a bordo piscina. Una giornata indimenticabile!

L’Hotel Mediterraneo, 4 stelle, piazzale Roma 3, direttamente sul mare, è un luogo esclusivo e un ambiente ideale per una vacanza perfetta. Regaliamoci un soggiorno a nostra misura, magari tutto femminile o con il nostro partner. Le camere sono dotate di tutti i comfort, il ristorante offre cucina raffinata, le spiagge sono bellissime, anche in primavera. Una passeggiata e uno shopping sfrenato ci metterà dell’umore giusto per sorridere alla vita. La primavera è la stagione perfetta per assaporare il primo sole e farci pensare all’estate e al top del divertimento. Una camera vista mare, con colazione, ha prezzi a partire da 54 euro a persona. Ne vale la pena!

Scopri le 5 mete da visitare prima del boom del turismo

Se invece vogliamo gironzolare per le vie di Riccione e non possiamo permetterci grandi lussi, puntiamo sulla zona del porto. Ristorantini, piadinerie, locali: è molto difficile annoiarsi. Ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le tasche. Combinare una serata in allegria non è difficile, il sorriso dei romagnoli e una buona compagnia faranno della primavera il nostro periodo esclusivo da ricordare. Per esempio “La Piadina Riccionese”, in Viale Castrocaro 17, è particolarmente consigliata per affabilità e qualità. Con un costo medio che va dai 2 agli 8 euro, troveremo soddisfazione e gusto. Mentre al “Jbar “ la serata è garantita (viale Dante 84), un ottimo cocktail e 100 tipi di paste di ogni tipo, il tutto in prossimità del mare. I prezzi sono contenuti.

Per qualcosa di diverso e veramente istruttivo, a Riccione c’è l’Ospedale delle tartarughe, in viale Torino 7/A, centro di recupero e cura delle tartarughe marine. Si trova tra il bagno n. 44 e 45. Per chi ama gli animali e in particolare le tartarughe, questo centro, gestito da volontari, offre albergo e cura a tutte le tartarughe, che vengono riabilitate e rimesse in acqua: uno dei pochissimi esempi in Italia. Si può quindi adottare a distanza uno di questi animali, versando un contributo minimo per consentire a questa iniziativa di andare avanti. Vi consigliamo una visita al centro. 

Infine, per chi vuole gustare le meraviglie delle acque locali, consigliamo, in zona porto, il “Gambero Rosso”, in piazza De Gasperi 7. Il costo di un menù tipico, con buon rapporto qualità prezzo, è di circa 50 euro. Un’ottima opportunità per festeggiare l’arrivo della primavera con una cena all’insegna del gusto mediterraneo.

Liliana Salvatore

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here