Parcheggi in via Balbi, Genova. La segnalazione di una lettrice

Via Balbi Genova

Cara redazione di AltraEtà,

Vorrei segnalare la situazione problematica che i residenti in via Balbi (zona Principe) a Genova devono vivere ogni giorno: la penuria di parcheggi. Gli abitanti della zona sono, infatti, esasperati a causa degli scarsi spazi in cui posteggiare l’automobile.

In particolare, segnalo che:

In via Balbi, i pochi parcheggi a disposizione (per la precisione dieci) sono riservati esclusivamente alla polizia.

In via Arsenale di terra (vicino a salita della Provvidenza), i parcheggi sono riservati al personale della Guardia di Finanza. Sono 5 o 6 posti auto dove, anche se sempre vuoti, non si può lasciare la macchina. Considerato che la caserma serve come dormitorio per pochi militari, direi che i parcheggi a loro assegnati dentro al recinto dalla stessa e in salita Santa Teresa siano abbastanza.

Piazza Acquaverde: un tempo aperta e con posti-auto disponibili, adesso è stata chiusa. Pare che stiano costruendo una statua. Dico pare perché il cantiere è iniziato ma è attualmente fermo e dismesso e la piazza rimane recintata e, quindi, inagibile.

Per i residenti della zona, che possibilità c’è di trovare un parcheggio senza prendere una multa o rischiare che la propria macchina venga portata via?

Rosanna Cardinale

Questa la segnalazione che la nostra lettrice Rosanna ci ha inviato. Anche tu sei d’accordo con lei? Scrivici a redazione@altraeta.it e segnalaci i problemi e i disservizi della tua città.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here