Il Consiglio dei Ministri ha confermato nuove strette per le festività pasquali: nel weekend di Pasqua tutta Italia sarà in zona rossa. Vediamo nello specifico le disposizioni per i prossimi giorni.

Salgono i contagi e il Governo impone una nuova stretta

I contagi in Italia sono nuovamente in risalita, anche perché la variante inglese del Covid-19, molto più contagiosa della classica, sta prendendo sempre più piede. Per cercare di tenere sotto controllo la situazione, il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge con le nuove misure anti-Covid che varranno da lunedì 15 marzo a martedì 6 aprile. Per tutto il periodo in questione, le Regioni che avranno un numero settimanale di casi superiore ai 250 ogni 100mila abitanti passeranno in automatico in zona rossa.

Pasqua in zona rossa

Per quanto riguarda il weekend di Pasqua (3/5 aprile), tutta Italia andrà in zona rossa. I negozi rimarranno chiusi e bar e ristoranti potranno fare solo consegne e asporto. Gli spostamenti perciò saranno limitati al massimo e si potrà uscire di casa solo per necessità, comprovate esigenze lavorative e motivi di salute. Rimane però la deroga per uno spostamento giornaliero nei limiti di due persone (eccetto minori di 14 anni e persone non autosufficienti) entro i confini regionali per andare a trovare un altro nucleo familiare.

I colori delle Regioni

Negli altri giorni, dal 15 marzo al 2 aprile e il 6 aprile, tutte le Regioni che ora sono in giallo andranno in arancione. Sarà possibile fare visita a un altro nucleo familiare una volta al giorno come per Pasqua, ma solo entro il territorio comunale. Nelle zone rosse, invece, in queste giornate non saranno concessi del tutto gli spostamenti. Eccetto, ovviamente, per necessità, motivi di salute ed esigenze lavorative. Rimarrà esente dalle limitazioni della zona rossa nazionale di Pasqua la Sardegna, che per il momento è l’unica Regione in zona bianca.

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here