Over 70 in splendida forma: ecco i segreti di 5 vip

Gli anni passano per tutti… o quasi. L’eterno ragazzo Gianni Morandi, il molleggiato Adriano Celentano, la sempre bellissima Sofia Loren, l’onnisciente Piero Angela e la “zia d’Italia” Orietta Berti: per queste cinque italianissime celebrity il tempo sembra scorrere decisamente più lento rispetto ai comuni mortali. Top Doctors, la piattaforma online che seleziona e mette a disposizione degli utenti un panel formato dai migliori medici specialisti di tutto il mondo, ha analizzato lo stile di vita dei 5 vip rigorosamente over 70, per carpire il segreto della loro eterna giovinezza.

Gianni Morandi e Adriano Celentano

Gianni Morandi

A 74 anni compiuti, ancora sembra il ragazzo che cantava “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte”. Per lui il segreto è non fermarsi mai: non perde per nulla al mondo l’appuntamento con la corsetta quotidiana, e quello annuale con la maratona di New York. Quando non è su Instagram e Facebook a condividere foto che lo ritraggono, ovviamente scattate dalla moglie Anna, si dedica alla famiglia, all’orto e al buon cibo (preferibilmente home-made).

Adriano Celentano

Forse avrà il fisico meno scolpito del suo alter ego a fumetti Adrian, ma è l’unico che, a 81 anni suonati, riesce a incollare davanti alla televisione, nell’attesa della sua comparsa, quasi 6 milioni di italiani. La parola d’ordine per lui è “rock”, cioè – come ci ha insegnato lui – il contrario di “lento”: la capacità, come artista e come uomo, di essere eclettico e alla continua ricerca della sperimentazione dell’arte nelle sue varie forme, saltando, persino dopo una carriera inimitabile come la sua, da una sfida all’altra con l’entusiasmo di un ragazzino.

Sophia Loren

Sophia Loren

Anche a 84 anni resta una delle donne più belle del mondo. Come la diva stessa ha dichiarato, il segreto è tutto nella testa: «Invecchiare può essere piacevole, persino divertente se si sa come passare il tempo, se si è soddisfatti di ciò che si è ottenuto nella vita e se si continua a sognare». E di certo lei, la prima attrice a ottenere un premio Oscar per un’interpretazione non in lingua inglese, con un centinaio di film e 60 anni di carriera alle spalle, di motivi per essere orgogliosa ne ha molti.

Piero Angela

Piero Angela

Sicuramente il 90enne più amato sui social media, dove spopolano tra i giovanissimi i “meme” che lo dipingono come una sorta di divinità onnisciente. Nonostante il passare del tempo, appare sempre in tv in forma smagliante: il momento per ritirarsi e consegnare al figlio Alberto lo scettro di paladino della razionalità e divulgatore scientifico per eccellenza è ancora molto lontano. A mantenerlo giovane, è ovviamente la sete di conoscenza.

Orietta Berti

Orietta Berti

Non si direbbe guardandola, sempre protagonista dei salotti TV con il suo casco di capelli rossi, ma le candeline sull’ultima torta di compleanno erano ben 73. Dal suo primo disco nel 1962 a oggi, sono cambiate tante cose ma non la sua allegria e positività: che siano proprio queste le sue armi segrete? Sicuramente conta anche l’amore della sua famiglia, dove tutti hanno la “O” come iniziale del nome: il marito Osvaldo, i figli Omar e Otis.

«Tutti questi artisti famosi hanno raggiunto importanti traguardi, ognuno nel proprio campo, da quello artistico a quello scientifico. Si sono posti obiettivi, hanno fatto progetti, hanno creduto nella loro personalità comunicativa curando mente e corpo − commenta Cinzia Salani, specialista in Dietologia di Top Doctors − Mente e corpo, o psiche e fisico, sono entità sinergiche che si plasmano potenziandosi. Il benessere fisico che possiamo trarre scegliendo uno stile di vita salutare che comprenda sana alimentazione e movimento (e di movimento questi personaggi sembra ne facciano davvero), non può che influire positivamente su emozioni e creatività. Certamente non mancheranno momenti di tensione e di stress mentale ma un fisico in salute può poco a poco compensare e ristabilire l’armonico equilibrio della mens sana in corpore sano».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here