Prendono il nome di Instagrans e sono gli over 60 influencer. Grazie ad un’innata propensione ad utilizzare i social network sono riusciti a diventare delle vere e proprie star del web, nonostante anagraficamente appartengano ad una generazione per certi versi distante anni luce da quella dei millennials, che sfruttando i social network sono riusciti a diventare dei personaggi di riferimento online.

Tutto sugli over 60 influencer

Fashion e beauty blogger

Dai beauty blogger alle attiviste sociali, sono tanti gli influencer silver che hanno un seguito consistente, una community affezionata e che, sempre più spesso, sono scelti da brand di settori molto diversi tra loro come ambasciatori dei propri prodotti o servizi.

Over 60 nel 2020, molto diversi dalle generazioni precedenti

Spesso ci si dimentica che la generazione dei Baby Boomers sia fondamentalmente molto diversa dalle generazioni che l’hanno preceduta. Gli over 60 di oggi sono molto più intraprendenti, curiosi e al passo coi tempi rispetto a chi aveva 60 anni o addirittura 50 anni una trentina di anni fa. Da qui la voglia da parte di molti ultrasessantenni di mettersi alla prova continuamente anche attraverso le nuove tecnologie e i nuovi canali social.

Nel mirino del marketing

A differenza di qualche decennio fa, quando superati i 50 anni si usciva di fatto anche dal mercato dei consumatori, oggi gli over 60 rappresentano una fascia di popolazione fondamentale per il marketing. Non solo perché rispetto alle generazioni più giovani hanno un maggior potere d’acquisto, ma anche perché hanno imparato alla svelta come sfruttare il potenziale del web ricorrendo molto spesso agli strumenti più diffusi dell’e-commerce.

Over 60 influencer, sono soprattutto le donne a diventare star del web

Sono soprattutto le donne a condividere momenti della propria vita quotidiana, offrendo consigli anche di natura glam, di salute o bellezza alle proprie coetanee. Tanto da essere, in alcuni casi, contattate proprio da grandi brand del settore della moda. Lo testimoniano operazioni come quella di Gucci, che ha voluto l’attrice e sceneggiatrice Barbara Alberti come testimonial di una delle sue ultime campagne pubblicitarie (Roman Rapshody), o la Mattel che ha realizzato una Barbie ispirata ai look inconfondibili della ultra novantenne Iris Apfel. Questa tendenza sottolinea un deciso cambio di rotta nella visione e nella percezione che la società ha degli over 60 che oggi appaiono sempre più al passo coi tempi e desiderosi di misurarsi con nuove sfide e nuove passioni.

Andrea Carozzi

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here