Over 50 ricollocabili nel mondo del lavoro

Gli over 50 sono ricollocabili nel mondo del lavoro. Ad affermarlo è Claudia Andreani, Responsabile della filiale di Genova di Intoo che, fin dai primi anni ’90, dà supporto alla ricollocazione professionale in Italia. Solo la filiale di Genova, in 18 anni, ha gestito 6.000 persone in outplacement, età media 46 anni, aiutandole a reinventarsi.

Ma come i disoccupati senior possono trovare un nuovo lavoro?

Innanzitutto devono prendere in considerazione l’idea di spostarsi in altre aree geografiche – precisa Andreani- Fino a qualche anno fa, riuscivamo a ricollocare i lavoratori in Emilia Romagna, in Lombardia o in Triveneto. Ora è necessario, soprattutto quando parliamo di dirigenti o quadri medio-alti, abbandonare l’Italia per trasferirsi in Svizzera, Germania, Gran Bretagna o Francia. Ma anche Cina, Russia e India… La seconda regola è: accettare contratti a tempo determinato, magari anche di un solo anno e rivedere la propria retribuzione, eventualmente anche rinunciando al 30% rispetto ai precedenti stipendi. Infine è indispensabile, nel periodo in cui non si lavora, frequentare corsi di formazione mirati. Le aziende non chiedono al lavoratore di avere conoscenze in vari ambiti, ma di essere esperto in un specifico settore.

Quali strategie bisogna adottare per trovare un nuovo lavoro?

Per prima cosa è importante non restare fuori dal mercato del lavoro per troppi mesi. Per riuscirci, bisogna avere un buon curriculum, scritto in modo chiaro e puntuale. È utile anche aprirsi un profilo Linkedin, facendo attenzione di compilare bene tutti i campi, senza tralasciare aspetti importanti della propria esperienza lavorativa. Infine, prima di inviare il curriculum, è necessario sapere il nome corretto della persona che seleziona il nuovo personale e, qualche giorno dopo l’invio, fare un recall telefonico per accertarsi che il materiale sia arrivato al responsabile del personale. Le statistiche parlano chiaro: 1% è la di probabilità di assunzione quando si manda il proprio cv senza conoscere il nome della persona incaricata, contro il 20-30% di successo quando lo si invia alle persone giuste.

In quanto tempo riuscite a ricollocare un over 50, seguendo questi criteri?

Chi si affida a noi, riesce a trovare un nuovo lavoro in 5-6 mesi, mentre le persone che cercano per proprio conto, si ricollocano solo dopo un anno e mezzo. È ovvio che molto dipende dalla propria formazione e esperienza: i profili amministrativi, commerciali e i tecnici specializzati, per esempio, sono i più richiesti.

c.p.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here