Il coronavirus sta cambiando le abitudini delle persone e non solo dal punto di vista sanitario. Sul web e più precisamente sulle piattaforme digitali si sono trasferite molte attività che nell’epoca pre-pandemica erano saldamente ancorate alla “quotidianità fisica” come la scuola, lo sport e il lavoro. Uno dei settori che è stato sicuramente travolto da una vera e propria “rivoluzione d’utilizzo” è quello dei consumi. Il commercio, sia esso al dettaglio o su larga scala, si è adeguato al linguaggio del web e del digitale. E anche gli over 50 hanno iniziato a darsi all’e-commerce, come dimostrato da una ricerca presentata alla terza edizione del Silver Economy Forum.

In Italia i web shopper sono 2 milioni in più 

Stando ai dati forniti durante il Netcomm Forum, dall’inizio del 2020 a oggi sono 2 milioni i nuovi consumatori online in Italia. Più di un milione di loro è approdato sulle piattaforme dedicate all’e-commerce proprio durante il lockdown. Ad oggi sono 29 milioni gli italiani che comprano online, mentre fino a febbraio 2020 erano 27.

Anche gli over 50 si affidano all’e-commerce

Un altro dato sottolineato questa volta da un’indagine portata avanti da Ameri Communication e da Lattanzio Kibs, è quello che ha visto gli over 50 consumare di più grazie all’e-commerce. Gli alimentari, che prima solo il 19% acquistava online, sono passati al 42% e i non alimentari dal 64% al 71%. Un’abitudine, quella di rifornirsi per via digitale che il 10% ha dichiarato di voler mantenere (il 5% per i non alimentari). Mentre il 18% compra online le mascherine chirurgiche, di cui ha già fatto scorta (42%).

Sempre stando ai dati della ricerca portata avanti da Ameri Communication e Lattanzio Kibs, durante questi mesi i senior per informarsi hanno guardato più tv (+26%), utilizzato di più i social network (+45%) e stampa online (+37%) e letto più libri (+27%), che sono stati anche il prodotto più acquistato online (46%) seguito da abbigliamento e accessori (39%).

L’indagine in questione è stata presentata nel corso del Silver Economy Forum che si è tenuto dal 5 al 7 novembre, interamente online.

Andrea Carozzi

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here