fbpx

Outfit di Capodanno: il look perfetto per le signore

A Capodanno c’è una sola regola: esagerare. Potete e dovete quindi sbizzarrirvi, anche a 50 anni. Con tessuti preziosi: pizzo, voile, seta. E poi, strass, borchie, un trionfo di paillettes, che quest’anno sono dappertutto, e magari anche qualche piuma.

Per un look elegante e sfavillante, ma non sovraccarico, puntate su un solo particolare del volto, un gioiello e un capo d’abbigliamento.

I colori? Quelli della notte. Nero, blu elettrico e silver. Anche tutti insieme. Ecco qualche suggerimento per il trucco, l’abbigliamento e gli accessori adatti alla notte più lunga dell’anno, con tre diversi outfit.

Occhi: ombretto metallico o con micro paillettes, ciglia finte e abbondante eye liner, scegliete cosa si abbina meglio ai vostri occhi e all’outfit che indosserete. La tendenza più nuova è: colore pieno e abbondante allungato verso l’esterno e strass intorno alla parte superiore dell’occhio.

Bocca: rossetto scuro e mat oppure sfumato e glitterato. Perché un look seducente a Capodanno è obbligatorio.

Incarnato: diafano e levigato, per far risaltare gli occhi e la bocca. Iniziate il trattamento qualche giorno prima, con scrub, maschere e sieri.

In più: un make up fixer, che farà durare il vostro trucco più a lungo.

Capelli: un raccolto laterale, uno chignon morbido da cui sfuggono delle ciocche, una pettinatura corta gonfiata dalla lacca, una cascata di onde, un cerchietto, una frangia nuova di zecca. L’importante è che non sia la vostra acconciatura abituale.

Gioielli: puntate tutto sugli orecchini. Pendenti importanti, meglio ancora Chandelier, tempestati di luce e gemme colorate. Insieme consigliamo un bracciale rigido, oversize. Che fasci e valorizzi il polso e sia naturalmente intonato all’abito che indossate.

Unghie: la parola d’ordine è: nail art. Se per voi l’unghia disegnata è già un’abitudine stavolta sarà ancora più particolare, se non l’avete mai provata, questa è l’occasione migliore.

Tuta e giacca con paillettes: le tute sono tornate di moda, e si prestano a molte interpretazioni. Ve ne proponiamo una scollata e senza maniche, con pantaloni morbidi e fiocco sul punto vita, abbinata a una giacca snella e paillettata in tinta a contrasto.

Abito lungo e coprispalle: in alternativa, un abito in tessuto prezioso e un coprispalle o un bolero corto.

Sexy gessato: non passa mai di moda e abbina eleganza e seduzione. Con un sottogiacca molto femminile, senza maniche, di pizzo o in maglia argento.

Borsa: una minibag a tracolla, con borchie, strass o pizzi, a seconda del vostro stile. Elegante e pratica, contiene l’indispensabile e lascia le mani libere. Per ballare, camminare, brindare, abbracciare, gesticolare.

Scarpe: sandali argento o con cristalli (ora si portano con i calzini), tronchetti open toe, decolletè se volete restare sul classico, l’importante è che il tacco sia alto, anzi, altissimo.

Sopra a tutto: una bella stola di pelliccia, rigorosamente eco.

Lucia Compagnino

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!