In questo periodo caratterizzato dal cosiddetto distanziamento sociale a causa della pandemia da Covid-19, che per fortuna sembra sul punto di rientrare, molti senior hanno dovuto puntare su diversi strumenti tecnologici per mantenersi in contatto con amici e parenti.

Oltre alle videochiamate su Skype e Whatsapp a venire incontro alle nuove esigenze degli over 60 ci hanno pensato anche due piani tariffari messi a punto da Windtre e Tim, stiamo parlando di Windtre Senior e Tim 60+ Senza Limiti, confrontiamoli insieme.

Windtre Senior
Questa offerta di Windtre viene proposta in versione Easy Pay ossia con addebito del corrispettivo mensile di 9,99 euro su carta di credito o conto corrente e prevede 6 giga di traffico dati, chiamate illimitate verso tutti gli operatori e 200 sms. Esiste anche la versione che non prevede l’ auto ricarica come metodo di pagamento, questa offre 3 giga di traffico dati e lo stesso bundle di minuti e sms.

Tim 60+ Senza Limiti
Tim 60+ Senza Limiti invece, offre chiamate illimitate verso tutti gli operatori, 4 giga di traffico dati e la chat senza limiti su WhatsApp, Facebook Messenger, Skype, iMessage e Telegram. Per quanto riguarda il prezzo mensile varia a seconda di dove si decide di addebitare l’offerta: 9,90 euro se si decide di pagare il costo sulla Fattura di casa, 12 euro quando si rinnova l’offerta con carta di credito o conto corrente e 13 euro nella modalità credito residuo.

Windtre Senior e TIM 60+ Senza Limiti, quale conviene di più?
Le due tariffe, sebbene siano pensate per lo stesso target di clientela, riescono a intercettare due differenti tipologie di senior i più tecnologici e social troveranno più conveniente la proposta di Tim che offre chat senza limiti sui principali social network, mentre i senior che sono rimasti affezionati ai più classici sms e non amano troppo il mondo dei social possono tranquillamente optare per l’offerta di Windtre.

È bene sottolineare che entrambi i servizi godono di un servizio di assistenza dedicato pronto a offrire supporto gratuito nel caso si presentassero dei problemi di configurazione dello smartphone. Per quanto riguarda Tim il servizio clienti senior è raggiungibile al 119, mentre i clienti Windtre possono rivolgersi al 159.

Andrea Carozzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here