Ricorre il 2 ottobre la Festa dei Nonni. Un’occasione che celebra, oggi più che mai, la loro centralità e la loro importanza nell’organizzazione quotidiana delle giovani famiglie con figli. Sono veri e propri pilastri della nostra società. Il 74% di loro collabora sistematicamente alla gestione e all’educazione dei nipoti, a cui dedicano, in media, circa 5 ore al giorno. Questi i dati emersi dalla Ricerca Doxa BVA del settembre 2019 per conto di Nonno Nanni. E in giornata a loro dedicata, Nonno Nanni ha deciso di supportare Auser. Come? Diventando messaggero della Festa dei Nonni. 

Nonni e nipoti: un rapporto insostituibile

 Il ruolo poliedrico di educatori, maestri di vita e confidenti, che esercitano nei confronti dei nipoti, si basa sulla reciprocità, sull’affetto e sulla complicità. Nonni e nipoti sono accomunati dalla stessa dimensione esistenziale, da un tempo interiore: il tempo del gioco, dell’esplorazione, il tempo del sé. Condividono gli stessi ritmi, una simile scansione del tempo, hanno la capacità di ascoltare e il bisogno di essere ascoltati” – è quanto conferma la dott.ssa Elena Urso, pedagogista.

 I Nonni meritano, dunque, una giornata celebrativa a cui Nonno Nanni, riserva da anni un’attenzione e una sensibilità particolari. Quest’anno, si trasforma in messaggero recapitando a casa dei nonni, le lettere personalizzate che i nipoti hanno voluto scrivere per loro.

Nonno Nanni: per ogni lettera inviata a un nonno una donazione per Auser Nazionale

Del resto, la lettera è uno dei più autentici gesti d’amore che si possa fare alla persona del cuore, perché richiede tempo, cura, attenzione. La lettera viaggia nel tempo e nello spazio, apre un varco nell’anima di chi la riceve. Dona gioia, bellezza, emozione.

L’iniziativa è gestita esclusivamente online. Accedendo alla sezione dedicata del sito www.nonnonanni.it, si potrà scrivere il proprio messaggio, scegliere il carattere e la cornice per decorarla e unire una propria foto. Nonno Nanni, poi, si occuperà di stampare tutte le lettere dei nipoti e di recapitarle gratuitamente per posta a casa dei loro nonni.

Questi messaggi “del cuore” faranno del bene anche a tutti i nonni d’Italia perché, per ogni lettera spedita, Nonno Nanni effettuerà una donazione di 2 euro all’Auser Nazionale, l’associazione che promuove l’invecchiamento attivo che si occupa di favorire gli anziani valorizzandone il loro ruolo nella società. 

Non solo, nella giornata del 2 ottobre, sui canali social di Nonno Nanni ci si potrà emozionare guardando un video dedicato ai Nonni con la voce narrante di Luca Ward che ripercorrerà l’iniziativa e ringrazierà tutti i nonni per il loro ruolo prezioso e insostituibile.

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here