Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti potuto essere

Lo disse George Eliot, pseudonimo maschile di Mary Anne Evans, scrittrice vittoriana e femminista ante litteram che utilizzava un falso nome non tanto per ragioni sociali, benché all’epoca le scrittrici fossero mal viste, quanto per mero vezzo. Le sue parole risultano quanto mai attuali.

Alzi la mano chi di noi almeno una volta nella vita non abbia pronunciato la frase: ORMAI è tardi.

Continuiamo a pensare a noi stessi come fossimo dei prodotti in scadenza, su un bancone del supermercato; la data la decidiamo noi con i nostri pensieri, le nostre azioni, le nostre parole.

Ci fermiamo, ci arrendiamo, consolandoci con laconiche metafore di treni passati.

Invece non è cosi, la vita non è un treno passato e perso, non colto, perché tutti noi abbiamo perso treni, ma ne abbiamo presi altri.

La vita, per restare nella metafora, è una stazione dove i treni continuano a passare, di giorno di notte, senza sosta.

Sta a noi decidere se aspettare e lanciarci su quello successivo, sta a noi scegliere di salirci con entusiasmo e voglia di fare. Ogni momento è quello giusto!

Ora vi racconto delle storie vere.

Lyn Slater, una professoressa di 63 anni diventata modella per caso, era stata

Scambiata per una influencer durante una fashion week, fotografata è diventa un’ICONA del web, tanto da prendere il nome di #iconaccidental ha aperto un blog e posato per brand famosi. La sua mission è dimostrare che la moda non ha età.

Iris Apfel: dallo scorso gennaio ufficialmente scritturata con il suo primo contratto dall’agenzia di modelle IMG Models. Niente male per una signora nata il 29 agosto del 1921: giornata che, in alcune città d’America, prende oggi il nome di “Iris Apfel Day”. Lei si definisce “l’Adolescente più Attempata del Mondo” ed è diventata icona “per caso” dopo gli ottant’anni.

Senza andare lontano pensate a Camilleri.

Quando abbiamo iniziato a conoscerlo tutti?  A 80 anni suonati, grazie al suo Commissario. Eppure, lui ha sempre scritto, non si è arreso.

Perciò non mollate, non dite per favore che è tardi, ma INIZIATE a muovervi in direzione di CHI volete ESSERE.

Proposito del giorno:
Sogna in grande e lavora alacremente a un progetto (piccolo o grande) che ti sta a cuore.

 

Emilia Pizzuto
Corporate & Life Coach

 

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here