fbpx

Mens sana in pelle sana

Pelle sana
La cura della pelle è uno dei nostri principali pensieri fin dall’adolescenza. Sia perché la pelle, soprattutto quella del viso, è il nostro biglietto da visita principale, sia perché è innegabile che un bel viso abbia bisogno di una pelle sana. Nella prima adolescenza, quando timidi e un po’ impacciati ci affacciavamo al mondo delle…

La cura della pelle è uno dei nostri principali pensieri fin dall’adolescenza. Sia perché la pelle, soprattutto quella del viso, è il nostro biglietto da visita principale, sia perché è innegabile che un bel viso abbia bisogno di una pelle sana.

Nella prima adolescenza, quando timidi e un po’ impacciati ci affacciavamo al mondo delle conquiste dell’altro sesso, la nostra frustrazione principale, la fonte di ogni nostro timore e insicurezza, erano le impurità della pelle che tentavamo di sconfiggere a suon di creme anche specifiche come quelle per l’acne.

Crescendo i problemi sono cambiati, ed è arrivata la ricerca della super abbronzatura, poiché nel cuore della giovinezza, il fattore melanina era importantissimo per essere considerati cool. Ai tempi, perciò, le nostre migliori amiche erano le creme abbronzanti (magari con pochissimo fattore di protezione) e il doposole.

È ai tempi dell’università, o del primo lavoro, che abbiamo scoperto l’importanza di un’altra crema per la pelle: quella tonificante. Quando, stanchi per infinite ore di studio o giornate di levatacce per il lavoro, per sembrare più freschi, abbiamo avuto bisogno di una crema più importante.

Fino ai 40 anni è bastata quella. Una buona crema idratante contro il freddo o il caldo sole estivo, un buon abbronzante, ed eravamo a posto. Fieri nel nostro viso, contenti di vederlo crescere e assumere un aspetto più maturo, curiosi di scoprire come saremmo stati da grandi.

Poi abbiamo compiuto 40 anni. A 40 anni si fanno le prime considerazioni importanti, i primi bilanci e naturalmente una riflessione sulla propria pelle come preservarla nel tempo. Le prime rughe cominciano ad apparire disturbandoci notevolmente.

E’ qui che cominciamo a cercare le soluzioni per continuare ad avere una pelle bella, fresca e distesa. I prodotti che prevengono o rimediano all’invecchiamento cutaneo devono essere scelti con la stessa cura con cui si scelgono i partner o i migliori amici, in quanto molto probabilmente saranno quelli che ci accompagneranno in futuro, dal mattino alla sera, nelle nostre occasioni più importanti e nelle notti di sonno ristoratore. Sono quelli che useremo per struccarci dopo le nottate fuori a divertirci e quelli con cui affronteremo la domenica mattina in pigiama.

La linea Anti età di Deborah che abbiamo provato e che abbiamo il piacere di presentarvi ha queste caratteristiche.

Le nuove formulazioni si basano sulle ultra filling spheres, sfere di acido ialuronico in grado di assorbire acqua fino a centinaia di volte il loro peso e di riempire visibilmente le rughe profonde e quelle di espressione.

Studiata per le pelli più mature, la linea Anti Età risponde ai bisogni di idratazione profonda, contrastare perdita di tono ed elasticità, rivolumizzare e rimpolpare il viso regalando un aspetto più luminoso.

Riequilibra il livello di citochine, sostanze responsabili di molti dei segni del tempo e ridona elasticità alla pelle e volume al viso, ritardando gli effetti dell’invecchiamento. La formula è arricchita anche di filtri solare che assicurano una protezione della pelle dal foto invecchiamento.

La linea si compone di 5 referenze: la Crema Rivolumizzante Anti Età Giorno, la Crema Ricca Rivolumizzante Anti Età Giorno per pelli secche, la Crema Ristrutturante Anti Età Notte, il Gel Contorno Occhi Anti Età e il Siero Intensivo Anti Età.

La linea si completa con 2 referenze star, la Crema Rimpolpante Viso e il Siero Rimpolpante Viso, concentrato di acido ialuronico a diversi pesi molecolari e Ultra Filling Spheres.

La pelle risulta tonica ed elastica, i contorni del viso sono come ridisegnati, i segni del tempo visibilmente attenuati.

Per informazioni e prezzi: http://dermolab.it/

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!