Mantenere una massa muscolare tonica e reattiva anche dopo i 50 anni non è impossibile. Anche se è fisiologico perdere tono muscolare, il corpo umano è un organismo ricco di risorse e a volte basta fornirgli il giusto carburante per mantenerlo sano e in forma. E questo vale anche quando i capelli cominciano ad assumere il color dell’argento e le rughe cominciano a fare la loro comparsa. Secondo una ricerca, il giusto carburante per mantenere la massa muscolare tonica è la vitamina C. 

Massa muscolare over 50, il segreto sta nella vitamina C

Un recente studio pubblicato sulle pagine della rivista Journal of Nutrition e condotto dai ricercatori dell’Università dell’Anglia Orientale sembrerebbe suggerire che una maggior assunzione di vitamina C negli over 50 garantirebbe una maggiore e migliore massa muscolare scheletrica.

I ricercatori coinvolti nello studio hanno rilevato che le persone che hanno superato una certa età e che assimilano molta vitamina C, presentano un livello migliore di massa muscolare. Come è risaputo, la vitamina C è presente negli agrumi, nelle verdure nei frutti di bosco e in diversi altri alimenti che è bene non far mai mancare dalla tavola. Soprattutto dopo che si sono spente le 50 candeline.

L’importanza della muscolatura scheletrica

La massa muscolare scheletrica è quella che si trova intorno alle ossa. È anche quella che comincia a diminuire sensibilmente dopo i 50 anni.Tanto che nei casi più estremi si può arrivare alla sarcopenia, una patologia  che porta alla rapida perdita delle funzioni dei muscoli scheletrici e ad una notevole diminuzione della qualità della vita. In passato, sono stati diversi gli studi che hanno sottolineato gli effetti benefici che la vitamina C svolge per l’apparato muscolare. Quello portato avanti dai ricercatori dell’Università dell’Anglia Orientale si è focalizzato sugli effetti che questa vitamina ha sui muscoli degli over 50.

L’ultimo studio sui benefici della vitamina C sulla massa muscolare degli over 50

Per sottolineare i benefici che la vitamina C ha sull’apparato muscolare dei senior, i ricercatori hanno analizzato i dati di più di 13.000 soggetti di età compresa tra i 42 e gli 82 anni. In questi dati, ovviamente, c’erano anche quelli riguardanti l’assunzione quotidiana di vitamina C ed i suoi livelli ematici. Dalle analisi eseguite sui dati, i ricercatori hanno scoperto una connessione tra una quantità più alta di vitamina C assimilata dalla dieta ed una massa muscolare scheletrica più grande.

Alisa Welch, a capo del team dei ricercatori dell’ Università dell’Anglia Orientale ha dichiarato: «Siamo molto entusiasti dei nostri risultati. Essi suggeriscono che la vitamina C nella dieta è importante per la salute dei muscoli negli uomini e nelle donne più anziani e può essere utile per prevenire la perdita muscolare legata all’età».

Andrea Carozzi

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!
Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here