Magnesio e potassio indispensabili per l’organismo, ecco perché

Ipertensione e caldo

Con il caldo si suda di più e con il sudore si perdono molti minerali importanti per il funzionamento del nostro organismo, tra cui il magnesio e il potassio, che è necessario reintegrare attraverso l’alimentazione o con l’assunzione di integratori specifici. Ma perché questi sali minerali sono così importanti soprattutto per chi ha superato i 50 anni?

Il magnesio è fondamentale perché il suo compito principale è quello di trasmettere gli impulsi nervosi e muscolari. Inoltre, migliora i processi metabolici che permettono il buon funzionamento del sistema immunitario e cardiocircolatorio, contribuendo all’assimilazione da parte dell’organismo di potassio, vitamine C ed E, e calcio, minerale essenziale per rafforzare l’apparato scheletrico.

Il magnesio partecipa inoltre a molte delle reazioni che avvengono a livello cellulare. È il cofattore di più di 300 enzimi che controllano processi molto diversi fra loro, dalla sintesi delle proteine al controllo della glicemia. Il magnesio contribuisce inoltre a regolare l’osmosi cellulare che permette all’organismo di assimilare altri minerali attraverso le membrane delle cellule.

Il potassio è un altro minerale presente naturalmente in diversi alimenti e aiuta l’organismo a mantenere ottimali i livelli della pressione arteriosa contribuendo a ritardare l’insorgere dell’ipertensione e a controllare la ritenzione idrica. L’organismo mantiene il giusto livello di potassio bilanciando la quantità introdotta con la quantità eliminata. Il potassio viene assunto attraverso l’alimentazione e viene eliminato principalmente con le urine, anche se una parte viene persa attraverso l’apparato digerente e il sudore.

Come anticipato, in estate, a causa dell’eccessiva sudorazione e della diminuzione degli alimenti ingeriti durante il giorno è possibile dover riequilibrare le quantità di questi due importanti minerali attraverso una buona alimentazione. Vediamo quindi quali sono gli alimenti che non devono mancare dalla dieta estiva per mantenere in equilibrio ottimale i valori di magnesio e potassio.

Latticini, cereali integrali e pesce azzurro sono alimenti particolarmente ricchi di magnesio, così come i funghi, la menta, lo zafferano, la frutta secca, le lenticchie e il basilico. Il potassio è invece presente naturalmente in frutta e verdura. Tenendo conto dei prodotti di stagione, si consigliano pomodori, lattuga, albicocche e fichi. Questi due minerali sono inoltre presenti nell’acqua, per questo in estate è altamente raccomandato bere molti liquidi.

Andrea Carozzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here