Magnesio: a cosa serve e perché è bene assumerne le giuste quantità

Rimedi per stanchezza e spossatezza

Quando non forniamo al nostro organismo la giusta dose di magnesio, andiamo incontro a spossatezza e debolezza. Per questo è importante far sì che questo minerale non manchi mai.

Perché poco magnesio causa stanchezza?

Il magnesio è un minerale fondamentale per l’organismo dato che permette la corretta contrazione delle cellule del miocardio, favorisce la normale produzione delle proteine, promuove il lavoro degli enzimi necessari ad attivare il metabolismo dei lipidi e dei carboidrati. Inoltre, migliora l’assorbimento del calcio, del fosforo, del sodio e del potassio, facilitando il meccanismo di contrazione e rilassamento muscolare e contribuisce a regolare la trasmissione dei segnali nervosi. Una carenza di questo minerale porta così a una naturale sensazione di spossatezza.

A cosa è dovuta la carenza di magnesio?

Una carenza di questo minerale può essere presente quando si sta vivendo un momento di particolare stress, ma anche quando si è affetti da alcune patologie intestinali o renali. Per questo è bene sottoporsi a delle visite di controllo quando ci si sente spesso stanchi e deboli.

I segnali più comuni

Quando la carenza è marcata, si può avvertire debolezza muscolare, tremori, contrazioni muscolari involontarie come fascicolazioni e spasmi. Un deficit lieve si può invece collegare a un alterazione dei cicli ormonali femminili o a un peggioramento dei quadri di pressione alta.

Servono 6 mg per chilo di peso per stare bene

Ogni essere umano ha bisogno in media di 6 mg per chilo di peso di magnesio ogni giorno. Le fonti naturali sono i vegetali verdi come le bietole, la frutta secca, i cereali integrali, la frutta fresca in particolare le pesche. In generale, seguire un regime alimentare mediterraneo aiuta a soddisfare il fabbisogno giornaliero di magnesio, oltre a offrire all’intero organismo dei macronutrienti di prima qualità.

Andrea Carozzi

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!
Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here