fbpx

Liguria spicca in Europa con un progetto sulla silver age

Che sport fare se si ha una malattia cardiaca?

Liguria protagonista nell’ambito delle strategie innovative per l’invecchiamento attivo con il progetto I-Care-Smart. Un progetto, finanziato attraverso il programma CTE Interreg Central Europe, che ha come obiettivo lo sviluppo di metodologie per migliorare le capacità delle regioni dell’Europa centrale di creare soluzioni innovative e digitali per migliorare la qualità della vita delle persone della terza età, coinvolgendole nel processo di design e produzione delle soluzioni a loro indirizzate.

«La Silver Economy è un filone importante di evoluzione economica nelle società occidentali e la Liguria ha tutte le carte in regola, climatiche, paesaggistiche, ma anche culturali, gastronomiche e d’intrattenimento per ambire allo sviluppo di offerte articolate per soddisfare le esigenze diversificate della popolazione over 60, che nel nostro territorio copre più del 30% della popolazione − spiega l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Liguria Andrea Benveduti − Questo primato italiano ed europeo, avvalora l’azione del progetto pilota vincitore del bando regionale che, grazie a un processo di co-creazione con imprese, università, associazioni e istituzioni pubbliche, svilupperà soluzioni innovative per aiutare gli anziani a orientarsi a muoversi in sicurezza a piedi all’interno della loro città e nei nostri quartieri».

Tra le idee pervenute alla “call for ideas” dello scorso aprile, quella della ditta Teseo – in collaborazione con Humanavox – è stata ritenuta la più adatta a sperimentare, come progetto pilota, il protocollo di co-creazione sviluppato nell’ambito del progetto I-Care-Smart.

L’idea promossa dalle imprese verrà sviluppata con il supporto della task force regionale composta da rappresentanti di Regione Liguria, Alisa, Filse, Università degli Studi di Genova, Consorzio Agorà, Creamcafè e SI4Life.

Con l’avvio del progetto pilota sull’invecchiamento attivo viene lanciata la piattaforma SilverStar, sviluppata dal partner ligure SI4Life e che supporterà i progetti pilota delle sei regioni europee nello sviluppo e validazione delle soluzioni identificate. La piattaforma mette a disposizione soluzioni di collaborazione che permettono di semplificare il processo di co-creazione consentendo anche lo scambio di buone pratiche e la collaborazione transnazionale.

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!