Le nuove icone di stile sono over 50

Si chiama “greynnaissance”, ossia “rinascita grigia”, ed è quel fenomeno per cui, sempre più spesso, le protagoniste di campagne pubblicitarie e sfilate sono donne over 50, fiere di mostrare le proprie rughe e i propri capelli grigi, senza alcun ritocco.

Non è solo questione di moda: le “over” dettano legge anche su Instagram, dove non temono la concorrenza delle influencer più giovani.

Sciuraglam

In Italia il fenomeno si è affermato con la pagina Instagram “Sciuraglam”, che promuove questa tendenza sui social. Una carrellata di foto che ritraggono donne mature splendide, nel loro stile e nella loro bellezza “datata”. Ne è un esempio Iris Apfel che, a 97 anni, con i suoi iconici occhiali tondi e i giga bijoux dai colori sgargianti, è la dimostrazione che anche dopo una certa età si può essere icone di stile.

Sfilate “over”

Di fronte a questo fenomeno, l’industria della moda è sempre più partecipe: è frequente vedere sfilare donne che hanno superato gli “anta” o manifesti pubblicitari in cui l’attenzione è immediatamente catturata da pelli non più giovani, ma che riescono ad apparire comunque in ottima forma, dimostrando così come sia possibile mostrarsi al meglio nonostante gli anni che avanzano. Citiamo Benedetta Barzini che, a 74 anni, ha interpretato il ruolo di testimonial per la campagna Rodo Primavera Estate 2018. E ancora, Isabella Rossellini, che a 65 anni è stata chiamata come volto da Lancôme. Per non parlare di Lauren Hutton (73 anni), che posa per Calvin Klein, e di Christy Turlington, 50 anni, che sfila per Marc Jacobs a New York.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here