L’amicizia tra giovani e anziani nel libro di Barbara Fiorio

Buona Fortuna (Mondadori) di Barbara Fiorio è un romanzo che vuole raccontare il rapporto fra due diverse generazioni.

Margot, giovane giornalista genovese, ha un gatto, un fidanzato chiamato Tormento e un lavoro precario.

Caterina, anziana titolare di una ricevitoria nel centro di Genova, è sola e ha bisogno di aiuto e di giustizia. Quando l’ottantenne viene aggredita nel suo negozio, in poche ore si ritrova incomprensibilmente travolta da una vicenda che rischia di toglierle tutto ciò che le è rimasto: la ricevitoria, la libertà, il calore della gente, la reputazione.

Margot non può stare a guardare. Per affetto, per un senso di giustizia che le impedisce di assistere indifferente a un torto e anche per non farsi ingoiare dal vuoto che ha allagato la sua vita, Margot si trasforma in àncora di salvataggio della sua anziana amica e si improvvisa detective per capire chi ha interesse a rovinare la vita di Caterina.

Una storia di amicizia tra una giovane e un’anziana che hanno molto da darsi e da raccontarsi e che accompagna i lettori in un mondo, quello di chi affida ai numeri i propri sogni, fatto di contraddizioni, speranze e desideri.

Visitate il sito dell’autrice www.barbarafiorio.com

c.p.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here