Quando in una RSA arriva il giorno della vaccinazione e finalmente è possibile ricevere il vaccino anti-Covid è una grande gioia.

A raccontarlo su Facebook è Danilo Temporini, riguardo all’esperienza della struttura Joy srl di Ezio Temporini, Presidente Anaste Liguria, in cui ieri, 14 gennaio, sono stati vaccinati pazienti e operatori consenzienti.

Ricevere il vaccino anti-Covid è un piccolo passo avanti nella lotta al virus, un momento che dà speranza per guardare a un futuro di ritorno alla “normalità”.

Oltre a ricordare tutti coloro che non ci sono più, nel suo post Temporini ringrazia le istituzioni e i professionisti del settore sanitario che hanno reso possibile la vaccinazione: oltre ad ALISA Regione Liguria e all’ASL3, sono nominati il dott. Bennati, il dott. De Pasquale e il dott. Grillo che hanno prestato il loro servizio in quanto medici vaccinatori. Non manca un ringraziamento anche al Direttore Sanitario della struttura Ester Bolli e alla sua Vice dott.ssa Valentina Guzzone.

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here