fbpx

Invecchiamento sano? La sfida del prossimo decennio

Esempio dei benefici dello yoga
Per un invecchiamento sano bisogna prima di tutto adottare uno stile di vita sano, ma non solo

Per l’Organizzazione mondiale della sanità il prossimo decennio sarà fondamentale per promuovere azioni concrete destinate a migliorare la vita degli over 65. Nella promozione all’invecchiamento sano saranno coinvolti la ricerca scientifica, le associazioni, il mondo della comunicazione e la società civile.

Invecchiamento sano: gli obiettivi per il futuro

La vita si sta allungando sempre di più ed è proprio per questo motivo che l’Oms ha deciso di creare una tabella di marcia al fine di combattere i pregiudizi sull’invecchiamento, creare città sostenibili a misura di anziano, assicurare cure adeguate e un sistema sanitario che ponga al centro l’individuo, piuttosto che il paziente.

Perché è importante invecchiare bene

Come anticipato, la vita media si è allungata e la soglia oltre la quale una persona viene considerata anziana si è innalzata: un sessantenne di oggi può essere paragonato a un cinquantenne degli anni Novanta. Nonostante questo, invecchiare bene e in salute è tutt’oggi un obiettivo ancora da conquistare, perché, spesso, alla longevità non si accompagna una buona condizione di salute.

Invecchiamento sano: non solo alimentazione 

Per un invecchiamento sano bisogna prima di tutto adottare uno stile di vita sano. Corretta alimentazione, pratica costante di attività fisica, abbandono di vizi come fumo e alcol. Ma non solo. Per raggiungere gli obiettivi dei prossimi anni l’Oms ha stilato una sorta di vademecum secondo il quale è necessario che i senior aumentino la capacità di soddisfare i bisogni di base quotidiani, continuino a imparare e a prendere decisioni muovendosi all’interno del proprio ambiente, costruendo e mantenendo le relazioni sociali e rimanendo così degli attori sociali attivi.

Andrea Carozzi

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!
Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!