I ritocchi low cost per dare il benvenuto alla primavera in casa

Giunti alla mezza età, rinnovare casa è d'obbligo: approfittiamo della primavera per portare nuovi colori alle pareti e un nuovo look all'ingresso

L’arrivo del primo caldo fa subito venire voglia di rinnovare il proprio guardaroba. Ma può essere anche una buona occasione per dare finalmente una ventata d’aria fresca e primaverile alla propria casa, magari ancora ammobiliata con il vecchio stile anni Settanta: mobili dai colori ormai spenti, cuscini un po’ sgualciti, lenzuola bianche e ricamate a mano, sicuramente preziose ma altrettanto vetuste.

Insomma, giunti alla mezza età, rinnovare casa è d’obbligo: approfittiamo della primavera per portare nuovi colori alle pareti e un nuovo look all’ingresso. Sono solo alcuni tocchi che ci faranno stare anche meglio con noi stessi, facendoci sentire più giovani e moderni. Ecco qualche consiglio, offerto dagli esperti di Habitissimo, per rendere queste novità anche economiche e poco impegnative.

Cuscini con motivi floreali

Le stampe floreali sono un vero successo quando si tratta di rendere il proprio salotto più attraente in epoca primaverile. Non serve acquistare nuovi, cuscini, basterà sostituire le federe per dare un tocco primaverile e moderno alla propria abitazione. In commercio se ne trovano alcune a partire di 10 euro l’una.

Mobili dai colori pastello

Un’altra idea economica per rinfrescare l’aspetto della propria casa è aggiungere qualche piccolo mobile dai toni pastello. Un paio di sedie verde chiaro, un nuovo tappeto o un quadro. Con questi semplici trucchi si avrà una casa perfetta per accogliere la nuova stagione.

Carta da parati

La carta da parati è un altro dei piccoli grandi trucchi dell’arredamento low cost. Con un rotolo dal costo approssimativo di 30 euro è possibile stravolgere, per esempio, l’entrata di casa con un look tropicale che darà freschezza e donerà buon umore.

Via alle piante

Riempire la cucina di piante è un altro modo per dare il benvenuto alla primavera. Se si ha una cucina piena di luce si potrà letteralmente inondarla di natura. Non solo piante ornamentali ma anche un piccolo orto urbano verticale: per i senior amanti del pollice verde, sarà anche un bel passatempo.

Rinfrescando la camera da letto

I tessili hanno un ruolo di estrema importanza quando si tratta di rinnovare gli ambienti soprattutto se si tratta della camera da letto. Semplice come cambiare rinnovare le lenzuola e riempire il letto con cuscini floreali. L’importante è eliminare dalla vista i toni marroni e i grigi e sostituirli con tinte rose, arancioni o verde chiaro.

Tinteggiare alcune pareti con toni pastello

Pitturare una parete è particolarmente gratificante pur trattandosi di un’attività semplice. Dipingere una parete del salotto di un tono chiaro inoltre può trasformare un salotto aumentandone la luminosità.

Rinnovare il terrazzo

Se si ha un balcone o una terrazza è senz’altro arrivato il momento di prepararlo all’arrivo della primavera. Dopo aver pensato alla pulizia post invernale si può passare per esempio a posare un nuovo pavimento da esterni, pensando che per una terrazza di piccole dimensioni si può stare dentro i 200 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here