fbpx

Estate e capelli: come difenderli

Sulla salute dei nostri capelli incide anche il nostro livello di benessere ed equilibrio psicofisico; stress, fumo, inquinamento, cattiva alimentazione ecc… sono tutti fattori che possono interferire sulla bellezza dei capelli.

Nel periodo estivo, inoltre, vengono messi maggiormente alla prova: sole, vento, sale rischiano di danneggiarli; è per questo motivo che diventa importante prendersene cura, anche in modo preventivo.

Possiamo iniziare da una sana alimentazione, che permette al nostro organismo di depurarsi e alleggerirsi: evitare un eccesso di zuccheri, grassi, salumi, sale e latticini, si invece a cereali integrali, frutta e verdura di stagione, legumi, semi e pesce che sono nutrienti e favoriscono la depurazione.

Il lievito di birra è un alimento ricco di proteine, aminoacidi, minerali e vita mine del gruppo B, tutti elementi utili per rinforzare i capelli; lo possiamo assumere sotto forma di integratore, ma è importante fare una prova delle intolleranze precedentemente.

In estate è meglio far asciugare in modo naturale i capelli, evitando di usare in phon; usare shampoo poco aggressivi , naturali, magari con estratti di malva, aloe o ortica.

Usiamo delle protezioni contro i raggi UV anche sui capelli quando ci esponiamo al sole.

Risciacquiamo i capelli con acqua fredda o tiepida, ma mai troppo calda.

Possiamo fare dei risciacqui quotidiani con aceto di mele o infuso di ortica per un risultato fantastico: i capelli risultano più forti e lucenti.

Utilizzare integratori fitoterapici, sotto consiglio del naturopata, utili a purificare l’organismo soprattutto a livello epatico (rosmarino, tarassaco, carciofo…).

Un ottimo alleato è l’equiseto, o coda cavallina, pianta ricca di minerali come silicio, calcio, magnesio e potassio. Oltre alle sue capacità rimineralizzanti che rinforzano le ossa, le unghie e la struttura del capello, ha anche proprietà diuretiche e disintossicanti. Lo si può assumere sotto forma di infuso, tintura madre e estratto analcolico.

Possiamo fare degli impacchi prima dello shampoo con oli nutrienti come olio Extravergine di Oiva, olio di Jojoba, olio di Lino e di Cocco. Lasciare agire mezz’ora prima di procedere con il lavaggio.

MASCHERA NUTRIENTE: mescolare 3 o 4 cucchiai di yogurt bianco con un albume d’uovo e aggiungere un cucchiaio di olio Extravergine di Oliva; applicare sui capelli asciutti e lasciare agire per un’ora poi risciacquare con acqua fredda. Questa maschera si può fare anche una volta alla settimana.

MASCHERA PER CAPELLI GRASSI: mescolare ad un vasetto di yogurt bianco dell’aceto di mele e del succo di limone. Applicare sempre sui capelli asciutti e lasciare agire per un’ora. Ripetere una volta alla settimana.

MASCHERA PER CAPELLI CRESPI: frullate una mela e al composto aggiungete due cucchiaini di miele e due di olio di cocco. Mescolate bene e stendete sui capelli. Lasciare agire un ora e risciacquare. Ripetere una volta alla settimana.

 

Giulia Spacone – Naturopata

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!