Ekom e Banco Alimentare insieme per la Spesa SOSpesa

Torna per il quarto anno consecutivo l’iniziativa solidale a favore delle famiglie più bisognose

Un’iniziativa solidale a favore delle famiglie bisognose, che in questo periodo di crisi legata all’epidemia di coronavirus hanno ancor più bisogno di aiuto: è questo lo spirito con cui Ekom, in collaborazione con Banco Alimentare, promuove per il quarto anno consecutivo la Spesa SOSpesa, che sarà attiva dal 26 maggio al 22 giugno prossimi.

Abbiamo deciso di posticipare la raccolta, che tradizionalmente organizziamo tra marzo e aprile, perché ci siamo resi conto che i prossimi mesi saranno ancora più difficili dal punto di vista economico per molte, troppe famiglie – afferma Giuseppe Marotta, direttore generale di Ekom, l’insegna discount del Gruppo Sogegross – Inoltre, abbiamo ritenuto di estendere la raccolta a tutte le regioni in cui Ekom è presente (Liguria, Piemonte, Toscana, Lombardia e Valle d’Aosta), coinvolgendo la quasi totalità dei punti vendita, con 66 negozi affiliati e 46 di proprietà diretta”.

Massima libertà sui prodotti da acquistare, alimentari e non, di prima necessità. I clienti potranno lasciare i prodotti acquistati nell’apposito contenitore accanto alle casse. La distribuzione sul territorio è poi affidata ai volontari di Banco Alimentare: “Ringraziamo Ekom per l’importante iniziativa – afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus. – La Spesa SOSpesa è uno strumento molto efficace per aiutare chi ha bisogno. Purtroppo in questa emergenza il numero delle persone in difficoltà sta aumentando drammaticamente e nel prossimo futuro la situazione non migliorerà. Sarà quindi fondamentale crescere nelle partnership ed essere uniti nella solidarietà, affinché nessuno si senta abbandonato”.

Vogliamo che le famiglie e i nostri clienti ci sentano davvero vicino a loro in questo momento, la vicinanza al territorio è un valore fondamentale per il Gruppo Sogegross” conclude Marotta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here