L’eccezionale longevità che contraddistingue la società odierna impone una riflessione e un ripensamento dei servizi abitativi dedicati alla terza e quarta età. Soprattutto in un Paese come l’Italia, che nella classifica dei più longevi si posiziona seconda dopo il Giappone, con 173 anziani ogni 100 giovani (Istat, 2019). In questo scenario, le persone non solo vivono di più ma arrivano spesso alla terza età in salute e pienamente autosufficienti. Una indipendenza che vogliono salvaguardare e mantenere il più a lungo possibile. Proprio per rispondere a questo tipo di esigenza, nascono i Senior Serviced Residence per la terza età attiva come Domitys Quarto Verde di Bergamo, presente in Italia da gennaio 2020.

Cosa sono le Senior Serviced Residence?

In altri Paesi europei, come la Francia o l’Inghilterra, le Senior Serviced Residence sono già una realtà nota e riconosciuta. Anche in Italia questo nuovo concetto abitativo dedicato alla terza età sta iniziando a diffondersi. Ma cosa sono esattamente le Senior Serviced Residence come Domitys Quarto Verde?

Mantenere la propria indipendenza in un ambiente sicuro e pensato per le esigenze specifiche dei senior: è questa la filosofia alla base delle Senior Serviced Residence. Si tratta di strutture pensate per la terza età attiva, completamente diverse dal modello della RSA e della casa di riposo. Le Senior Serviced Residence, infatti, non sono medicalizzate e si rivolgono a chi è ancora autosufficiente e desidera godersi la propria privacy senza rinunciare del tutto all’assistenza, alla sicurezza e alla socializzazione. La maggior parte dei senior italiani, infatti, vive ancora nella propria abitazione, che però spesso non è più adatta alle nuove esigenze che sopraggiungono con l’avanzare dell’età, tra spazi inadeguati, scale e riscaldamento insufficiente. In una Senior Serviced Residence gli ambienti comuni e gli appartamenti sono studiati per andare incontro alle necessità dei senior.

Indipendenza e socializzazione

Piscina di Domitys Quarto Verde
La piscina di Domitys Quarto Verde

Le strutture sono composte da appartamenti indipendenti, forniti di tutti i comfort e progettati per un’utenza senior. A tutto questo si aggiungono spazi comuni pensati per la socializzazione e le attività di vario tipo e servizi a valore aggiunto, da bar e ristoranti a piscine e palestre.

Proprio qui risiede un altro dei punti di forza delle Senior Serviced Residence: permettere ai residenti di socializzare, incontrare nuove persone e passare il tempo in compagnia. L’isolamento e la solitudine fra gli over 65, infatti, sono un fenomeno preoccupante, che impatta negativamente sulla qualità di vita: secondo l’Istat, in Italia, il 29,6% degli over 65 vive solo e il 9,1% (oltre 1,2 milioni di persone) non ha alcuna rete di relazioni sociali esterna alla famiglia.

Proprio per contrastare le condizioni di solitudine e le conseguenze che possono portare, residenze come Domitys Quarto Verde mettono a disposizione dei residenti spazi comuni in cui socializzare e organizzano svariate attività – culturali, ricreative, ludiche – che promuovono l’invecchiamento attivo.

Domitys Quarto Verde, la prima Senior House italiana

 Questo nuovo modo di vivere la terza età è stato portato in Italia dal Gruppo Aegide Domitys, leader in Francia nelle soluzioni abitative che integrano servizi per la terza età attiva. A gennaio 2020 è nata così a Bergamo Domitys Quarto Verde. Situata a distanza di passeggiata da supermercati, trasporti, farmacia, edicola ed altri servizi della città, la struttura si sviluppa per 6.000 mq e conta ben 124 appartamenti. Dal monolocale al trilocale, ogni appartamento è dotato di cucina, bagno progettato per le esigenze dei senior, spazi ampi, balcone e/o terrazza, TV con vari canali e connessione WiFi.

Interno appartamento Domitys Quarto Verde
Domitys Quarto Verde: interno di un appartamento

Ed è come vivere nella libertà e riservatezza della propria casa. Si può personalizzare l’appartamento con il proprio arredamento, è possibile ospitare a dormire i propri cari e gli amici e continuare a vivere con il proprio animale domestico. Il tutto nella massima sicurezza e serenità, grazie alla collaborazione di uno staff di 20 professionisti, presente 24 h su 24 h, 7 giorni su 7.

Per quanto riguarda gli spazi comuni, Domitys Quarto Verde offre ai suoi residenti lounge bar e ristorante con uno chef che prepara menù stagionali; piscina, sauna e palestra attrezzate e un’area benessere con parrucchiere, estetista e sala massaggi, oltre alle sale conferenze e a un ambiente pensato per le attività del tempo libero. Insomma, una formula perfetta per i senior di oggi che vogliono mantenere la propria indipendenza e vivere in un contesto sociale sicuri e assistiti.

Micol Burighel

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here