Dolcetto o scherzetto? Per Halloween meglio una vacanza

Per Halloween quest’anno gli italiani scelgono di partire. «Halloween è l’occasione migliore per concedersi un viaggio» puntualizza Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single, che quest’anno proprio per il periodo della festa di Ognissanti sta riscontrando una maggiore propensione da parte degli italiani a scegliere di concedersi una vacanza più o meno breve.

Tra vampiri, zucche, streghe, in cima alla lista delle preferenze ci sono proprio le mete esotiche (33%), le crociere (26%) e le destinazioni in Italia (24%), mentre a scegliere le capitali europee è il 12%.

Tra le destinazioni extraeuropee, il tour operator sta riscontrando un boom di iscrizioni per Marsa Alam, luogo incantato per un Halloween strepitoso e mozzafiato tra murene, tartarughe giganti, barriera corallina e acque limpide come piscine, luogo ideale per chi ama il mare.

«Ma, per chi può concedersi una vacanza più lunga, sta andando molto bene anche il nostro pacchetto per Cuba, proponendo un Halloween caraibico, tra spiagge bianche e acque cristalline» spiega Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it.

Per quanto riguarda le crociere, il boom è invece per la Crociera Msc a Barcellona e Costa Azzurra. «Per un ponte di Halloween all’insegna della scoperta di fantastici luoghi e di nuovi amici nella cornice della colorata Barcellona con le sue incredibili opere architettoniche e della suggestiva Marsiglia» aggiunge Sberna.

Poi, per le mete in Italia le più gettonate quest’anno sono Toscana lago di Garda. In queste due località SpeedVacanze.it propone un dopo Halloween tra serate, giochi e divertimento, con partenza -in entrambi i casi- il primo novembre.

E per chi infine privilegia le capitali europee, ad andare per la maggiore è Praga, con il suo centro medievale caratterizzato da strette vie e vicoli che rendono questa capitale la città perfetta per vivere la magia di Halloween.

Cosa spinge gli italiani a partire proprio in questo periodo? SpeedVacanze.it lo ha chiesto a un campione di mille iscritti al sito, prevedendo risposte multiple, e la maggior parte sostiene che è la nostalgia della spiaggia (63%) a spingere verso questa scelta. Tra le motivazioni più ricorrenti anche il desiderio di ritrovare il benessere (49%) o più semplicemente il desiderio di essere altrove (48%).

«In realtà ogni occasione diventa propizia per una vacanza e per staccare un po’ la spina» conclude Giuseppe Gambardella, ideatore oltre di questo portale di viaggi anche di SpeedDate.it, sito web quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare nella vita reale gente nuova e nuovi potenziali partner.

Per chi vuole rimanere nella sua città, vivendo l’atmosfera tipica della notte delle streghe tra giochi di ruolo e feste in costume, o più semplicemente per chi vuole divertirsi con il «gioco dei 200 secondi», l’appuntamento si prende online sulle pagine di SpeedDate.it. Ma gli eventi poi sono tutti nella vita reale e a ogni serata si conoscono fino a 25 nuovi amici o potenziali partner.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here