fbpx

Diario di bordo. A Hurghada con Francorosso. Day 1,2,3

Roberta Pulcini è la vincitrice della prima edizione del Premio Active+. Il suo premio, offerto da Francorosso, è stata una splendida settimana al Fort Arabesque di Hurghada, in Egitto assieme al marito Marco. Roberta ci ha raccontato com’è andata e cosa si prova quando i sogni diventano realtà.

 

14 settembre

Un viaggio ha inizio nel momento in cui hai finalmente prenotato e sul calendario “segni” la linea dei giorni che te ne andrai.

E allora inizi a pensare, a immaginare, a sperare che non succeda nulla prima della partenza. I giorni precedenti, mille e una cose da fare, commissioni da sbrigare, ultimi acquisti da effettuare. Finalmente apri i trolley e cominci a metter dentro questo e quello……no questo no….ma si! Forse può servire.

E’ fatta quando chiudi la porta di casa e, nel girare la chiave nella toppa, lasci sul divano ad aspettarti i tuoi problemi, le tue ansie e tutto il resto.

Siamo in macchina, traffico intenso ma scorrevole. Arriviamo a Malpensa, c’è parecchia gente, il nostro volo per Hurghada parte alle 17,30° una leggera ansia ci prende in coda ai controlli che sembrano andare lentissimi.

Comunque ci siamo. Ebbene si! Siamo seduti, pronti per partire..ce lo meritiamo!

E’ una bellissima giornata. L’aereo decolla puntuale, dalla mia postazione finestrino vedo allontanarsi velocemente case sempre più piccole in mezzo a tantissimo verde.

Per un bel tratto vedo la costa adriatica snodarsi alla mia sinistra. Poi, nuvole bianche, spumose e il sole che tinge di rosso il tutto. Quando volo penso sempre che i miei nonni se ne stanno beatamente su una nuvola e mentalmente li saluto.

Parto sempre abbastanza organizzata e, nel dubbio ci avessere offerto o meno la cena, mi ero preparata due bei panini ai cereali integrali con burro, acciughe sotto sale, sarzetto, mozzarelle e ciliegini (non male!).  Naturalmente, appena finito di mangiare i panini, passano con la cena e….come inizio non c’è male, abbiamo già messo in conto qualche kg “a mo’ di souvenir”.

Sono le venti. Fra circa un’ora e mezza arriveremo a destinazione.

In tutto c’è un PRIMA e un DOPO. Il bello , nel viaggio ancor di più del PRIMA è che non sai niente. Immagini. Presumi. Il DOPO….ve lo racconto dopo!

15 settembre  ore 01,15

Questa prima giornata allo spettacolare “Fort Arabesque” è stata di assoluto relax.

Il resort è molto bello, il team animazione Francorosso eccezionale. In cielo non c’è una nuvola a pagarla oro, il mare è cristallino e sembra di nuotare dentro un acquario. La spiaggia è di una sabbia finissima con grandi palme e ombrelloni di paglia intrecciata. Una leggera brezza ti accarezza dolcemente la pelle.E’ bellissimo sprofondare in questi morbidi lettini, chiudere gli occhi, ascoltare la musica in sottofondo e il rumore del mare.

Alle 21,30 c’è stato lo spettacolo del team di animazione e la serata è proseguita al piano bar dove una bravissima cantante ci ha deliziato con canzoni italiane e pian piano ci siamo messi tutti a ballare.

 

16 settembre  (ore 12)

Oggi è il nostro 36° anno di matrimonio! Finalmente ce lo festeggiamo in tranquillità e armonia.

Mattinata di relax, poi al pomeriggio ci hanno coinvolto in una partita a bocce seguita da un corso di “zumba” al quale ha partecipato anche mio marito.

Canoa e catamarano slittano a domani.

Appena rientrati, tempo per la doccia, l’aperitivo e la cena.

Ore 21,00

E che cena! Per finire delle frittelline calde con sciroppo di frutti di bosco che non finivamo più di mangiare.

Per fortuna ,dopo lo spettacolo ci siamo nuovamente scatenati nei balli anche con la segreta speranza di smaltire. A seguire piano bar e musica, facendo l’una e mezza anche stasera senza accorgercene.

 

Continua…

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!