Decorazioni di Pasqua fai da te: ecco come realizzarle in casa

Pasqua 2021 si celebra il 4 aprile e anche quest’anno, nonostante la pandemia, ci si può dedicare ad abbellire la propria casa con delle decorazioni fai da te semplici e divertenti. Disseminare per le stanze degli oggetti colorati che ricordano il tema della Pasqua è il metodo migliore per festeggiare questa domenica nonostante i pranzi in compagnia saranno meno diffusi. E anche a tavola non bisogna dimenticare addobbi speciali che rendano il pasto in famiglia unico.

Centrotavola e cesto pasquali

Fra le decorazioni di Pasqua più amate ci sono i centrotavola colorati e floreali. Come capita spesso durante questa festività non possono mancare le uova, che ricordano il tipico dono in cioccolata che si fa in quest’occasione. Per creare un centrotavola pasquale ad hoc, procuratevi un contenitore adatto: da un semplice cesto di vimini a un’alzata per dolci, senza dimenticare vasi in ceramica o di vetro, basterà aggiungere dei fiori dallo stelo lungo e delle uova colorate ai lati per ottenere un oggetto a tema pasquale. Colorare le uova è un passatempo divertente: potete utilizzarle sia quelle crude (in questo caso bisogna svuotarle in precedenza) sia quelle sode. Usando coloranti alimentari naturali, come l’acqua di cottura delle barbabietole oppure curcuma o caffè, donerete alle uova un aspetto unico, rendendole perfette per essere aggiunte ai lati o sopra un centrotavola pasquale insieme a dei fiori primaverili.

Pulcini e rametti nelle decorazioni di Pasqua fai da te

Le uova colorate possono diventare dei simpatici pulcini se colorate di giallo. Con un pennello potete donare alle uova l’aspetto di un pulcino o addirittura di un coniglio con un po’ di fantasia. Mettere questi pupazzetti speciali sulla tavola o nel resto della casa renderà Pasqua 2021 una giornata da ricordare. La natura può diventare protagonista anche con i rami, da abbinare ai fiori oppure da utilizzare come decorazione di Pasqua unica. Potete per esempio creare un coniglietto di Pasqua con i rametti raccolti in giardino: basterà creare due cerchi con i rami, uno più grande dell’altro. Metteteli poi una sopra l’altro a forma di numero 8 e aggiungete delle orecchie di stoffa in superficie. Potete ritagliare una vecchia maglietta oppure usare due semplici mollette, in questo modo avrete un coniglietto pasquale da appendere dove preferite. Un trucco è quello di riciclare le lucine di Natale: avvolgetele attorno ai rametti per creare una decorazione pasquale luminosa e particolare.

Come visto, per ottenere delle decorazioni di Pasqua fai da te in casa basta dotarsi di qualche uova, dei fiori e dei rametti per creare degli oggetti vivaci che renderà il pranzo un’occasione da ricordare, anche in un anno difficile come il 2021.

Andrea Indiano

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!
Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here