fbpx

Da Orietta Berti a Ornella Vanoni: quando le over 70 sono le star dei tormentoni estivi

Anche quest’anno i protagonisti in radio sono i tormentoni estivi, brani pop dalle melodie trascinanti e coinvolgenti che hanno il compito di rendere più allegre e spensierate le vacanze degli italiani.

A tenere banco e a contendersi lo scettro di tormentone del 2021 sono tre brani che hanno come guest star Orietta Berti, Ornella Vanoni e Gianni Morandi, vere e proprie icone della musica italiana.

Tormentoni estivi 2021: il pop italiano canta la ripartenza

In un’estate in cerca di normalità, dopo l’inverno caratterizzato dalla seconda ondata di Covid-19, la musica pop italiana cerca di ripartire dalle sue radici, puntando su un mix tra passato, presente e futuro. L’obiettivo è far ballare con ironia e spensieratezza. I tre brani in testa alle classifiche nascono dalla collaborazione tra le nuove leve e i “senatori” della musica italiana. Con Mille, Orietta Berti duetta con Fedez e Achille Lauro cantando con il suo inconfondibile stile; Ornella Vanoni utilizza il suo iconico charme per impreziosire con note ironiche e sensuali Toy Boy del duo Colapesce e Dimartino; Gianni Morandi invoca la ripartenza post pandemica insieme a Jovanotti con il brano L’allegria.

Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro sono il trio di Mille

Questo è sicuramente il pezzo più trascinante, Fedez e Achille Lauro raccontano un classico flirt da serata estiva al ritmo sincopato del hip hop, preparando sapientemente il tappeto rosso a Orietta Berti, che irrompe nel brano con un ritornello in puro stile anni Sessanta: una volta ascoltato, non riesce più a uscire dalla testa.

Colapesce e Dimartino i “toy boy” di Ornella Vanoni

Ritmi brasiliani e bossanova per questa inedita collaborazione nata durante una puntata del programma Propaganda Live de La 7. Il brano, musicalmente ipnotico e sensuale, racconta con ironia un altro mito delle estati italiane, quello del toy boy: giovane ragazzo a caccia della compagnia di donne mature e facoltose con cui trascorrere le vacanze facendosi viziare.

L’Allegria di Gianni Morandi e Jovanotti

Morandi e Jovanotti cantano invece la voglia di ripartire e di ricominciare dopo la pandemia da Covid-19. L’Allegria è un brano che strizza l’occhio agli anni Sessanta del boom economico, quando, dopo essersi lasciata alle spalle le macerie della seconda guerra mondiale, l’Italia ripartiva. Gianni Morandi, in quegli anni, scalava le classifiche con Andavo e 100 all’ora e Fatti mandare dalla mamma.

Andrea Carozzi

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!