Sarà inaugurato ufficialmente sabato 26 settembre alla presenza del Sindaco di Crema il nuovo Centro Residenziale San Lorenzo. Un progetto innovativo dedicato a tutte quelle persone over 65 ancora autosufficienti, che vogliono mantenere la propria indipendenza ma sentirsi al contempo più sicure e meno sole. A gestirlo, il know-how e l’esperienza pluriennale maturata nel settore socio-sanitario di Gruppo Gheron.

Il Centro Residenziale di  San Lorenzo: un progetto di Senior living

Una location storica nel cuore di Crema – l’ottocentesco Convento delle Ancelle della Carità – adiacente all’omonimo Centro Medico e con servizi alberghieri di qualità, firmati Gruppo Gheron, che ospiterà persone che hanno ancora un buon grado di autonomia ma non se la sentono più di vivere completamente sole.

“Il nuovo Centro Residenziale San Lorenzo, progettato dall’architetto Carlo Schira di Crema, è il primo esempio concreto del nostro innovativo progetto di Senior Living” spiegano Sergio e Massimo Bariani, AD di Gruppo Gheron, da oltre 30 anni leader nell’assistenza socio-sanitaria alle persone fragili. “È stato pensato per rispondere alle esigenze di quella fascia di persone over 65 ancora autosufficienti, che desiderano mantenere la loro autonomia e la loro privacy, appoggiandosi tuttavia, per alcuni servizi quali ad esempio la ristorazione, le pulizie o la lavanderia, a un’assistenza professionale e specializzata”.

Diverse soluzioni abitative

“Il Centro Residenziale San Lorenzo propone diverse soluzioni abitative dai monolocali e bilocali attrezzati a camere doppie e singole, dotati di ogni comfort e finemente arredati” raccontano Alessandro, Giulia,  Barnaba e Daiana Bariani insieme a Ivan Bedeschi di Gruppo Gheron, ideatori e responsabili della realizzazione del Centro. “Al suo interno proponiamo diversi spazi comuni dove gli ospiti potranno socializzare, coltivare i propri hobby – dalla sala da pranzo con angolo bar all’orto, dal bocciodromo alla palestra, dalla sala relax alla sala lettura – e usufruire di una serie di servizi pensati su misura per loro. È assicurata, infatti, la presenza 24h/24 di un operatore sociosanitario, oltre che di un educatore professionale preposto alle attività ricreative e un concierge sempre a disposizione degli ospiti. Sono previste inoltre convenzioni per l’assistenza sanitaria erogata dal vicino Centro Medico”.

“L’obiettivo del Centro Residenziale è la promozione dell’invecchiamento attivo e l’inclusione sociale degli ospiti all’interno della propria comunità” spiega invece il Direttore Massimo Ballanti. “Al Centro Residenziale San Lorenzo le persone sono libere di trascorrere la giornata come meglio credono, senza alcun obbligo e muovendosi liberamente, ma con la tranquillità di poter contare su personale specializzato per qualsiasi necessità. La posizione centrale della Residenza e l’ottimo contesto in cui è inserita consentono loro di poter raggiungere con pochi passi i tanti servizi nelle vicinanze (zona pedonale) o di cogliere tutte le opportunità culturali offerte dalla città di Crema in piena tranquillità”.

Gli spazi del Centro

Il nuovo Centro Residenziale si sviluppa su due piani: il piano terreno dedicato alla socializzazione, con tutti gli spazi comuni, e il primo piano destinato agli alloggi, con quattro junior suite di ampia metratura, con living e cucina, nove camere doppie Deluxe anche a uso singolo e sei camere singole Superior. Tutte le camere e i mini appartamenti sono modernamente arredati, completi di domotica e dotati di tv e bagno privato. Il servizio ristorazione, per chi lo desidera, è affidato alla cucina della RSA Zucchi Falcina di Soresina, gestita anch’essa da Gruppo Gheron.

Il Centro è dotato anche di un bellissimo giardino realizzato nel chiostro, di un orto a disposizione degli ospiti e di un bocciodromo al coperto. Al centro del giardino è stata collocata la statua di San Giuseppe, rinvenuta durante i lavori di ristrutturazione, in omaggio e in memoria delle Suore Ancelle della Carità che per oltre 150 anni hanno dimorato nel Convento, fondato e gestito la Clinica San Lorenzo, compiendo opere di bene a favore del territorio.

Per richiedere informazioni, è possibile rivolgersi al numero 347 9434570 o all’indirizzo mail: residenziale@centrosanlorenzo.it

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!
Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here