Austria, alla scoperta dei giardini di Kittenberger

L’Austria è un paese meraviglioso. Generalmente tutti pensano alle sue città principali e al fascino che scaturiscono, con le loro maggiori attrattive. Ci sono però luoghi poco conosciuti, ma bellissimi, che meriterebbero una visita. Per scoprire qualcosa di nuovo e non molto pubblicizzato si potrebbe pensare ai giardini di Kittenberger, dove è possibile ammirare 40 tipi di fiori che si intersecano tra loro, una maestria dell’uomo e della natura.

Giungere a destinazione non è difficile e ci sono diversi modi: auto, treno o aereo. La località che ospita i giardini si chiama Langenlois, un comune della Bassa Austria, collocato nel distretto di Krems-Land, in collina, a circa un’ora d’ auto da Vienna, quasi al confine con la Slovenia.

Il paradiso floreale è dolcemente disegnato, creando un’architettura particolare, dove si può camminare e ammirare anche i meravigliosi vigneti che caratterizzano il luogo. Infatti da qui si ricava un ottimo vino bianco da gustare in compagnia, eccellenza del territorio e orgoglio di chi lo coltiva.

Ogni anno circa 100.000 fiori sbocciano in questo giardino, creando un’atmosfera particolarmente suggestiva. Il biglietto d’ingresso per questo tipo di spettacolo naturale è di circa 10,00 Euro a persona per gli adulti e 6,00 Euro per i bambini, gratis fino a 4 anni; i cani sono i benvenuti, ma muniti di guinzaglio. In ogni stagione si possono ammirare fiori diversi, uno spettacolo che coinvolge tutti i cinque sensi. Le coltivazioni sono biologiche, non si usano concimi o pesticidi chimici, ma solo prodotti naturali.

I Giardini di Kittenberger sono un’esperienza unica per ogni età. Itinerario consigliato particolarmente per gruppi di persone mature, sono gradevolissimi anche ai bambini, per chi avesse nipotini a seguito.

Relax, divertimento ed esercizio fisico, fanno da contorno ad un laghetto naturale, che consente di migliorare le nostre energie e il nostro aspetto fisico e morale. Le recensioni dei visitatori sui social sono tutte soddisfacenti e invitano a visitare questa meraviglia di verde e di colori. Se vogliamo quindi prendere spunto per migliorare il nostro giardino di casa, o coltivare fiori sulle nostre terrazze o balconi, per renderli più armoniosi, ecco il luogo ideale che fa per noi.

C’è inoltre una zona dedicata ai bambini, dove potranno scatenarsi e divertirsi. Mentre, per chi ama concedersi una pausa culinaria, uno chef cucinerà ciò che più si desidera, con prodotti locali provenienti da zone agricole. Le verdure sono biologiche e raccolte fresche, le torte fatte in casa sono un’esplosione di gusto, i succhi di frutta sono fatti artigianalmente. Il tutto è completato con birra o vino locale, una vera prelibatezza. Un’ottima occasione potrebbe essere quella di festeggiare il nostro compleanno o il compleanno di amici o del partner in questo luogo da sogno.

I fiori sono l’espressione dell’anima e di ciò che contiene, i loro colori rallegrano la vita e dipingono le nostre giornate. Chi ama vivere ama i fiori e ciò che vogliono significare per noi. Perché per ogni persona un fiore ha il suo significato diverso.

(Liliana Salvatore)

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here