Aumenta il turismo religioso: le mete italiane più gettonate

Cresce il turismo religioso tra i viaggiatori: i dati dell’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, evidenziano che in Italia il turismo religioso pesa sull’economia nazionale l’1,5% sul totale dei flussi turistici, di cui il 2% sulla domanda internazionale e l’1,1% sui turisti italiani, per un totale di 5,6 milioni di presenze turistiche (di cui 3,3 milioni di presenze straniere e 2,3 milioni di presenze legate al mercato italiano).

In linea con questa crescente tendenza, FlixBus ha registrato un notevole incremento delle prenotazioni verso le mete del turismo religioso nazionale: solo nei primi sei mesi del 2019, i passeggeri in viaggio verso Assisi, San Giovanni Rotondo e Loreto sono triplicati rispetto al 2018.

Le mete del turismo religioso in Italia: quali sono e come raggiungerle

Le mete del turismo religioso connesse dalla rete FlixBus sono varie: in Italia, oltre a Roma (raggiungibile da oltre 200 città nazionali e internazionali quali Palermo, Catania, Cosenza, Bari, Salerno, Firenze, Bologna, Verona, Innsbruck e Parigi), è possibile visitare anche Assisi (con partenze da, tra le varie, Lecce, Termoli, Civitanova Marche, Siena, Bolzano e Monaco di Baviera), San Giovanni Rotondo (raggiungibile da città come Agrigento, Enna, Crotone, Sibari, Isernia, Modena e Bologna) e Loreto (con partenze da Roma, Fiumicino e Ciampino).

FlixBus: come noleggiare un autobus per viaggi green personalizzati in Italia e all‘estero

Per chi, invece, desidera organizzare un viaggio di gruppo ad hoc, FlixBus offre opportunità di noleggio autobus per raggiungere la meta desiderata in tutta comodità e secondo le proprie esigenze. È possibile utilizzare il servizio noleggio per prenotare viaggi di lavoro, gite scolastiche o viaggi di gruppo, per spostarsi in Italia, Germania, Austria, Svizzera, Francia, Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo. Per usufruire del servizio basterà consultare il sito www.noleggio.flixbus.it/, inserire le coordinate di viaggio e il numero dei passeggeri e lasciare che il Team Noleggio di FlixBus si occupi della logistica.

«L’innovazione portata da FlixBus Noleggio è proprio la possibilità di prenotare un autobus in qualsiasi momento e conoscere il prezzo in tempo reale, senza più dover trascorrere ore al telefono tra chiamate e organizzazione. In questo modo abbiamo eliminato i tempi di attesa offrendo ai nostri passeggeri un servizio migliore e in linea con i nostri valori», afferma Jochen Engert, ceo di FlixBus.

Un ulteriore servizio pensato appositamente per gli utenti al fine di soddisfare le richieste emergenti. Secondo il rapporto Isforti (Istituto Superiore di Formazione e Ricerca per i Trasporti) sul noleggio, infatti, è cresciuto negli ultimi anni il trasporto di comitive legato al turismo culturale (scolastico, religioso, sportivo, della terza età ecc…) e ai grandi eventi. Senza contare che, secondo quanto sostenuto dalla stessa ricerca, un mezzo come l’autobus si sostituisce a circa 30 vetture su strada, emettendo dunque meno gas inquinanti e confermandosi così come il mezzo più sostenibile per viaggiare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here