Si chiama armocromia e da un po’ spopola su Instagram con stylist esperte che ne hanno fatto un vero e proprio mestiere. Una fra tutte Rossella Migliaccio, regina indiscussa dei colori che sa indicare la palette adatta a qualsiasi tipologia di incarnato. Ma che cos’è di preciso l’armocromia? E come può aiutarci a sentirci meglio?

Rossella Migliaccio la definisce “una scienza che in base alla combinazione di pelle, occhi e capelli definisce a palette di colori per ciascuno di noi, cioè la gamma di colori in grado di farci apparire al meglio”. In parole semplici, ci sono colori che proprio non ci stanno bene, non ci valorizzano e ci fanno sembrare “spenti”. Altri invece che risaltano il nostro incarnato facendoci apparire più luminosi, o come direbbero gli esperti “in palette”.

Armocromia: la forza del colore

Capita a volte di indossare quel maglioncino che tanto ci piace e non capire il perché non ci stia bene (il modello magari è perfetto). Oppure di guardarci allo specchio prima di uscire e scoprirci particolarmente stanchi nonostante un adeguato riposo. La risposta sta nel colore dell’abbigliamento che indossiamo, nel make-up e anche nella tinta di capelli.

L’armocromia nasce negli anni Trenta con l’avvento del cinema a colori e grazie al lavoro delle costumiste Hollywood. Da allora dietro ad ogni personaggio del grande schermo si nasconde un attento studio del colore dei suoi costumi. Nei paesi anglosassoni prende il nome di Color Analysis e si fonda sulla suddivisione delle persone in 4 categorie: primavera e estate (colori chiari), autunno e inverno (colori scuri). È così che abbiamo:

  • Inverno

Colori freddi, profondi e brillanti

  • Primavera

Colori caldi, chiari e soft

  • Estate

Colori freddi chiari e soft

  • Autunno

Colori caldi, profondi e soft

Inoltre, occorre tener conto di:

  • valore cromatico (chiaro o scuro)
  • sottotono (caldo o freddo)
  • intensità (alta o bassa)
  • contrasto: ovvero il grado di contrasto tra pelle, occhi, capelli

Preparatevi a scoprire quali sono i vostri colori “amici” e quelli “nemici”. Trovare il colore giusto in voi e negli altri potrebbe diventare una vera e propria dipendenza. Rossella Migliaccio vi può aiutare con il suo libro “Armocromia – il metodo dei colori amici che rivoluziona la vita e non solo l’immagina”.

Birgitta Muhr

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here