La necessità è madre delle abilità, cita un antico detto latino. E l’attuale situazione pandemica, con tutte le difficoltà che ha comportato per cittadini, istituzioni e aziende, non fa che confermare questo concetto: le crisi sono momenti in cui sondare il proprio potenziale e trovare soluzioni creative per adeguarsi ai tempi che si vivono. Molte sono le aziende che di fronte alla pandemia si sono messe in discussione rivoluzionandosi. Come la Welcome Spa, che proveniva dal mondo della profumazione per l’hôtellerie e ora produce archi di sanificazione per il mondo sanitario e socioassistenziale.

Una realtà che non è passata inosservata a chi di questo settore si occupa da anni, come il Presidente di Anaste Liguria Ezio Temporini, attento verso tutte le innovazioni che possono rendere più sicure ed efficienti le strutture per la terza età.

Abbiamo parlato di come è nata l’idea della Welcome Spa con l’Ingegner Lucio Luciani, CEO e cofondatore della startup, in occasione dell’installazione di uno degli archi presso la struttura Joy Srl di Genova.

Lucio Luciani (Welcome Spa), Ezio Temporini (Anaste) e Danilo Temporini (Joy Srl)
Da sinistra: Lucio Luciani, CEO e cofondatore Welcome Spa; Ezio Temporini, Presidente Anaste Liguria; Danilo Temporini, proprietario Joy Srl

La nuova avventura della Welcome Spa: gli archi per la sanificazione

Quello che stiamo vivendo è uno di quei momenti di forte discontinuità che generano delle opportunità” commenta Lucio Luciani. E proprio questo periodo di profondi cambiamenti ha portato l’azienda a ripensarsi e trovare una soluzione per rendere ancora più sicuri ambienti sanitari e sociosanitari. Nasce così Insenso Gate, un arco per la sanificazione con un’efficacia di igienizzazione sui tessuti che dura 20 ore. 

Insenso Gate presso l'RSA Joy Srl
Lucio Luciani (Welcome Spa) e Danilo Temporini (Joy Srl) di fronte a un Insenso Gate

Il prodotto che la macchina nebulizza è a base acqua con acido citrico e ioni di argento e ha un meccanismo di azione completamente differente rispetto agli altri prodotti reperibili sul mercato. L’acido citrico è per i batteri e per i virus un elemento di riproduzione. Legato a questa molecola c’è uno ione argento, che è invece un killer per i virus, si combina all’RNA e ne distrugge la replicazione. “Da questo punto di vista abbiamo diversi effetti positivi – racconta l’Ingegner Luciani. “Da una parte un prodotto assolutamente naturale che non comporta alcun problema di tossicità e può essere smaltito senza problemi. Dall’altra una soluzione che ha una capacità di attivazione che è tre, quattro volte superiore rispetto agli altri prodotti, non risente dell’ossidazione ambientale e dura 20 ore.”

Una soluzione che guarda al futuro

L’obiettivo finale è quello di rendere le strutture ancora più sicure di fronte alle infezioni, e non solo da Covid-19. “Posizionare Insenso Gate in una RSA come la Joy srl, dove è già stato predisposto, significa rendere la struttura una bolla quasi perfetta da qualunque tipo di infezione” prosegue Luciani. 

Gli archi di sanificazione, accompagnati da tutte le altre misure di sicurezza come l’uso della mascherina, evitano che il contagio entri negli ambienti e si propaghi. Ma funzionano anche al contrario: impediscono, cioè, di portare al di fuori il virus. “Ricordiamo tutti nella prima ondata il servizio della BBC dove si vedeva il personale sanitario che si svestiva. Ed era forse un momento più oneroso di quello della vestizione. Con una soluzione come Insenso, un operatore sanitario, dopo che è stato dieci ore in servizio, entra nell’arco, si disinfetta e può spogliarsi e cambiarsi in rapidità, senza paura di diffondere il contagio all’esterno.” 

Un’idea nata nei giorni del Covid-19 ma che ha la vocazione di proporsi come modello e soluzione per il futuro. “Oggi parliamo di coronavirus, ma negli ospedali e nelle strutture ci sono sempre state anche infezioni di altro tipo. Questa è stata la motivazione che ci ha portato a sviluppare Insenso: se avessimo dovuto nebulizzare del perossido di idrogeno ne avremmo fatto a meno, saremmo stati fra i tanti che mettevano sul mercato prodotti pensati solo per il presente momento storico.” 

Dalla profumazione per gli alberghi agli archi per la sanificazione, con un occhio verso la telemedicina 

Welcome Spa è nata a fine 2017 con l’obiettivo di dare servizi a valore aggiunto alle persone. “Siamo partiti con la profumazione degli hotel, di lenzuoli e spugne: il nostro core business era quello” racconta Lucio Luciani. “Sceso questo tipo di mercato, che è stato il primo ad essere colpito, ci siamo messi in discussione e abbiamo pensato a qualcosa che potesse essere utile in questa fase molto particolare. Oggi ci stiamo rivolgendo a una porzione di mercato che è molto vicino al nostro modo di pensare, perché ha come filosofia base il dare servizi.”

Insenso non è una soluzione destinata solo a RSA e ospedali ma anche ai servizi della grande distribuzione come i supermercati e a realtà come gli aeroporti. Per quanto riguarda la parte più strettamente legata al mondo della terza età, l’intenzione è quella di fare un ulteriore passo avanti. “Stiamo cercando di orientarci verso il mondo della telemedicina, sfruttando le potenzialità della nostra macchina che è remotizzata. Stiamo pensando a soluzioni per il monitoraggio dei pazienti e la rilevazione di parametri base come battito cardiaco, pressione, eventuali cadute, che potremo sviluppare utilizzando quello che abbiamo già strutturato. Strumenti utili non solo per chi si trova in una struttura ma anche per chi vive ancora a casa e necessita di un’attenzione particolare e di rassicurazioni dal proprio medico. Perché questa pandemia ci ha insegnato che i servizi devono essere più vicini alle persone.”

Micol Burighel

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here