AltraEtà, Daniela Ameri: “Non c’è futuro senza passato”

foto-intervista-scarpati1

AltraEtà, Daniela Ameri: “Non c’è futuro senza passato”. Ai miei tempi, Daniela Ameri: «Sono molto soddisfatta della serata. È bello ascoltare e ricordare queste meravigliose storie di vita»

«Non c’è futuro senza passato, non c’è futuro senza storia», così Daniela Ameri, direttrice dell’agenzia di comunicazione e pubbliche relazioni Ameri, ha commentato il grande successo che la serata “Ai miei tempi” ha riscosso. L’evento, che si è tenuto venerdì 6 dicembre presso il Teatro Carlo Felice, è stato l’occasione per presentare “Ai miei tempi”, volume che ha raccolto le centinaia di lettere e storie di vite che dallo scorso febbraio sono arrivate al Secolo XIX per ricordare e raccontare come eravamo.

La serata è stata una vera e propria festa che ha visto Giulio Scarpati leggere alcune delle lettere di fronte a un vastissimo pubblico raccolto all’interno della splendida platea del teatro dell’opera genovese.

Anche Daniela Ameri, sul palco, ha commentato con entusiasmo la grande risposta del pubblico all’evento: «È una gioia vedere in platea persone attente e vivaci, ricche di racconti, ricordi e storie ancora da vivere. Mi fa piacere notare quanti bambini e ragazzi giovani siano venuti oggi ad ascoltare le esperienze dei senior».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here