Idratare la pelle, nutrirla adeguatamente, fornirle le sostanze necessarie è sempre una buona pratica, ma con la maturità assume una nuova importanza. Con l’avanzare degli anni, la composizione dei tessuti cambia, vengono a mancare alcune sostanze, diminuiscono compattezza ed elasticità. Come intervenire, rispettando le nuove esigenze della pelle? In questi casi si sente spesso parlare della centralità dell’acido ialuronico per la pelle matura. Ce ne parla Francesca Tonon di Prigen, azienda che ha sviluppato la linea Gen-Hyal® per pelli mature.

Come prendersi cura della pelle matura

  • Invecchiare e maturare sono processi naturali che lasciano un segno sul nostro corpo. Quali sono le esigenze di una pelle matura? Come curarla al meglio?

“Le pelli mature sono pelli che hanno già un vissuto e nel tempo hanno perso alcune sostanze fisiologicamente volte a mantenere i tessuti elastici, idratati e compatti. Come ad esempio l’acido ialuronico ed il collagene. L’acido ialuronico è una sostanza base della matrice extracellulare, responsabile di diverse attività funzionali quali l’idratazione e l’elasticità cutanea. In un individuo di 70 Kg ci sono circa 15 gr di acido ialuronico e circa un terzo di questo viene ogni giorno degradato.” 

“Nel corso degli anni la presenza di acido ialuronico nella pelle diminuisce: basti pensare che a 50 anni ne resta solo la metà del capitale genetico originale. Pertanto diminuisce la capacità di trattenere i liquidi, venendo meno così anche la capacità della stessa pelle di mantenersi distesa ed elastica. La pelle matura ha quindi esigenze specifiche ed è fondamentale selezionare prodotti mirati e non aggressivi. Apportare il giusto nutrimento alla pelle è indispensabile. Soprattutto nelle pelli mature che hanno bisogno di un maggiore apporto di attivi puri e di contrastare maggiormente il naturale processo di invecchiamento cutaneo.” 

  • Come cambia la beauty routine con l’avanzare degli anni?

“La cura della pelle, così come un’adeguata alimentazione e un po’ di attività motoria, aiutano l’organismo a contrastare i tipici segni dell’età. Una routine cosmetica quotidiana attenta e sicura aiuta a ridurre gli inestetismi dovuti all’avanzare del tempo. La selezione del prodotto diventa perciò una scelta fondamentale nel trattamento delle pelli mature perché la pelle, con gli anni, è sempre più esposta alle aggressioni esterne. Come l’inquinamento, la disidratazione e la mancanza di elasticità dovuta anche al degradarsi delle sostanze nutrienti che naturalmente la compongono.” 

“Diventa importante quindi scegliere prodotti che abbiano alte concentrazioni di principi attivi e pochi ingredienti, per non appesantire i tessuti e garantirne il giusto equilibrio. Utilizzare pochi ingredienti ma molto mirati e fortemente concentrati aiuta la pelle a ridurre lo stress e a recuperare i nutrienti indispensabili per un aspetto più compatto e sano. Una routine cosmetica quotidiana consapevole può essere di grande supporto e al contempo aiutare a ridurre i segni naturali dell’avanzare dell’età come livellare le rughe e ricompattare i tessuti.”

La centralità dell’acido ialuronico per la pelle matura

  • Si sente spesso parlare in ambito dermocosmetico di acido ialuronico: cos’è e perché è così importante per la pelle?

“L’acido ialuronico è una molecola idrofila che si scioglie facilmente in acqua e che possiede la capacità di trattenere una quantità di acqua anche mille volte superiore al suo peso. I diversi pesi molecolari intervengono a un differente livello dell’epidermide garantendo un cospicuo apporto di acqua. Riducono così il fenomeno dell’evaporazione e favoriscono il fisiologico mantenimento del turgore e dell’elasticità tipici della giovinezza. La caratteristica principale dell’acido ialuronico consiste nel prevenire il danneggiamento e l’invecchiamento cutaneo, garantendo il giusto grado di idratazione, levigatezza, morbidezza ed elasticità dei tessuti, proteggendo così la pelle dagli stress fisici e chimici. Non è allergenico in quanto naturalmente presente nei tessuti.”

  • La linea Gen-Hyal® di Prigen ha alte concentrazioni di acido ialuronico: quali sono i vantaggi di un trattamento anti-età con queste caratteristiche?

“La linea Gen-Hyal® nasce per rispondere al concetto di essenzialità: pochissimi ingredienti in concentrazioni elevate. Tutti i sieri Gen-Hyal® sono infatti composti da concentrazioni molto elevate di acido ialuronico e ingredienti attivi di origine naturale. Ogni formulazione viene studiata e sviluppata nei laboratori Prigen per garantire una lista ingredienti ridottissima al fine di ottenere una reale concentrazione del principio attivo. Gen-Hyal® Premium ad esempio contiene oltre all’acqua ed al conservante 1 solo componente, l’acido ialuronico, in concentrazione massimizzata.”

Gen-hyal Premium con acido ialuronico
Gen-Hyal® Premium di Prigen

“Gen-Hyal® è una linea di sieri anti-età nata dalla più avanzata ricerca scientifica per venire incontro alle esigenze delle pelli mature, garantendo efficacia e sicurezza. Tutti i sieri Gen-Hyal® sono infatti dermatologicamente testati per pelli sensibili e sviluppati in Italia nei laboratori di ricerca Prigen. La linea Gen-Hyal® si compone di 5 sieri tecnologicamente avanzati con formulazioni essenziali per combinare l’attività nutriente e ricompattante dell’acido ialuronico all’effetto anti-ossidante della vitamina E o elasticizzante dell’olio di Argan. La pelle matura necessita di prodotti specifici che supportino la pelle, per ritrovare compattezza ed elasticità senza appesantirla. Gen-Hyal è ESSENZIALE per NATURA.”

  • Qual è la filosofia di Prigen? 

“Prigen nasce dalla ricerca scientifica in ambito biotech e farmacologico e sviluppa nel corso degli anni un’idea di dermocosmesi incentrata sulle concentrazioni attive degli ingredienti utilizzati e su una tecnologia brevettata. Si tratta della Tecnologia Glicerosomiale che aiuta a migliorare l’efficacia del principio attivo di oltre 3 volte rispetto alla formulazione base. In Prigen svolgiamo un’attenta attività di ricerca per valutare le migliori concentrazioni affinché la formulazione sia effettivamente efficace e per ridurre al massimo il numero dei componenti presenti nella lista ingredienti INCI.”

“Grande attenzione viene posta anche nell’utilizzo degli additivi, siano essi emulsionanti, coadiuvanti, sequestranti o umettanti. Gli additivi sono sostanze aggiunte alle sostanze funzionali per conferire al cosmetico un aspetto e un odore gradevole e permettere di mantenere inalterato l’aspetto e la funzionalità nel tempo. Prigen porta avanti la sua idea di essenzialità cercando di ridurre al minimo l’utilizzo di additivi e selezionando ove necessario solo additivi di origine naturale. La linea Gen-Hyal® di Prigen è una linea studiata per le pelli mature che garantisce alte concentrazioni di attivi puri per un’efficacia sicura e duratura nel tempo.” 

Micol Burighel

Prigen è una delle aziende convenzionate con Altraetà e offre sconti e agevolazioni ai suoi lettori! CLICCA QUI per vederli tutti!

 

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!

Per entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter di Altraetà! Clicca il link qui sotto, inserisci nome, cognome e email, accetta la Privacy Policy e seleziona “Iscriviti alla nostra newsletter”. Una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50! È gratis, comodo e veloce. E in ogni momento puoi scegliere di disiscriverti! CLICCA QUI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here