8 segreti per mangiare fuori senza sentirsi in colpa

Mi hanno chiesto quali sono i miei trucchi per non sentirmi in colpa quando mangio fuori e per evitare di ingrassare, io essendo vegana adotto sicuramente un metodo più restrittivo ma sicuramente può funzionare per tutti quanti:

Piadine. Meglio impasto integrale e con olio (le piadine normali contengono strutto)

Pizza. No alla mozzarella, meglio le pizze rosse anche perchè sono piu’ digeribili in generale e anche per evitare di mescolare il formaggio con altre proteine animali, per l’impasto meglio l’integrale. Se possibile non mangiate la pizza a cena, meglio a pranzo.

Pasta.  Scegliete sughi di verdure, infatti se si inizia con sugo di carne o di pesce e si prosegue col secondo si ha un surplus di proteine animali. Un altro suggerimento è scegliere un piatto completo come quello con i legumi (pasta e fagioli, oppure sugo di lenticchie). Meglio evitare la pasta la sera (specialmente per coloro con problemi di colesterolo).

Insalata. Iniziare sempre il pasto con una bella insalatina o comunque con verdure crude tipo sedani, carote, finocchi. Prima di tutto ci si sazia prima e non si rischia di abbuffarsi, inoltre iniziando il pasto con un alimento crudo come la verdura si fa il pieno di vitamine.

Gelati. Meglio i gusti alla frutta oppure i nuovi gusti all’olio d’oliva o base acqua

Dolciumi

A colazione. Evitate sempre di mangiare tutti i giorni brioche e cappuccino, rischiate di far salire in alto il Vs. picco glicemico e di avere fame dopo pochissimo tempo. Meglio la frutta oppure frullati di latte vegetale con semi lino, frutta secca e non, fiocchi d’avena. Se avete ancora fame potete fare uno spuntino a metà mattina con altra frutta oppure uno yogurt, preferibilmente di soya e con un cucchiaio di semi di girasole.

A fine pasto. Di solito se si è già mangiato tanto sarebbe meglio evitarli, ma se proprio volete mangiare qualcosa evitate la macedonia o la frutta in generale che dovrebbe essere mangiata o a inizio pasto o lontana dai pasti onde evitare la fermentazione.

Ovviamente altri alimenti sconsigliati sono la panna montata, salse come la maionese, ecc.

Piu’ i piatti sono semplici (tipo pasta al sugo di pomodoro per intenderci oppure una insalatona) e meglio è anche per la digestione.

Buon appetito e …state leggeri

 

Patrizia Cappa