fbpx

Agopuntura: cos’è, a cosa serve e cosa cura

agopuntura

Cos’è l’agopuntura? Questa pratica millenaria della medicina tradizionale cinese è stata esportata già nel 1600 dai missionari gesuiti. In Europa è stata accolta con fortune alterne e spesso relegata nel calderone delle medicine alternative.

Agopuntura, come funziona

L’inserimento di aghi sottilissimi in precisi punti del corpo secondo la medicina cinese ha lo scopo di riequilibrare la circolazione del qi, l’energia vitale, responsabile di malattie in caso di accumulo. Secondi studi occidentali più recenti, gli aghi stimolano le fibre nervose e inibiscono il dolore, oltre a curare una serie di disturbi.

Non ci sono, come nel caso dell’assunzione di farmaci, controindicazioni, a patto naturalmente di affidarsi a un professionista che utilizzi esclusivamente aghi sterili, né problemi da sovradosaggio. E per questo motivo l’agopuntura è particolarmente indicata in gravidanza e nel caso di alcune malattie croniche. Vediamole in dettaglio.

Agopuntura: cosa cura

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità le malattie trattate con efficacia dall’agopuntura sono:

  • Neurologic: cefalee, nevralgie del trigemino, emiparesi ed emiplegie da ictus, herpes zoster
  • Oculistica: congiuntiviti, retiniti, miopia
  • Apparato respiratorio: asma allergica, bronchiti croniche, rinite allergica, sinusite
  • Apparato digerente: coliti, gastriti, ulcere, dolori addominali, diarrea, stipsi
  • Cardio-circolatorio: ipertensione, palpitazioni, aritmie, emorroidi
  • Disturbi dell’apparato uro-genitale: ritenzione urinaria, incontinenza urinaria, infiammazione prostatica, coliche renali, cistiti, impotenza, eiaculazione precoce, anorgasmia, frigidità, amenorrea, dismenorrea, sterilità
  • Disturbi dell’apparato osteo-articolare: artriti, dolori cervicali, sindrome del tunnel carpale, lombalgie, lombosciatalgie, fibromialgie, osteoartrosi, torcicollo, gomito del tennista, gomito del golfista
  • Inoltre: medicina estetica, allergie, dolori post traumatici, nausea, vomito gravidico, post operatorio e post chemioterapico, trattamento delle dipendenze, insonnia, ansia, depressione.

Agopuntura per smettere di fumare

Cosa cura l’agoupuntura? Cura l’insonnia e il mal di testa, l’acne e la psoriasi, la depressione e l’infertilità. I suoi successi più recenti, nei paesi occidentali, sono legati alla lotta alle dipendenze: da alcool e fumo, droghe e cibo. Ma si sta diffondendo anche nel campo della chirurgia estetica. Dati recenti dimostrano che si affidano all’agopuntura, che è in continua espansione, una persona su 6 nel mondo e circa 6 milioni di italiani.

Lucia Compagnino

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social!

Iscriviti alla newsletter

Se ti è piaciuto questo contenuto iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della Community di Altraetà: una volta alla settimana riceverai sulla tua mail una selezione delle migliori notizie sul mondo over 50.

Più letti

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato sul mondo over 50

Utente registrato correttamente!