5 mete low cost per il 2019

83

Divertimento e relax qualche volta devono fare i conti con il portafoglio: quando si pensa a una vacanza, la scelta della destinazione è importante, ma spesso la si deve adeguare al proprio budget.

Del resto, spendere laute cifre non significa sempre avere il massimo di quanto si richiede: con un po’ di spirito di adattamento si troverà senz’altro ciò che più soddisfa le nostre esigenze. A partire dalla scelta del volo, spesso una delle voci di spesa più impegnative.

Dall’Italia ci sono varie compagnie aeree low cost molto economiche, con prezzi che variano tra i 15 e gli 80 euro, solo andata. Puntare su città europee per un week end è la soluzione adeguata. Possiamo scegliere la partenza dall’aeroporto della città più vicina. Meglio consultare le regole, per ciascuna compagnia di volo, per quanto riguarda i bagagli, cambio o cancellazione dal volo, per evitare imprevisti.

Tra le città più economiche troviamo Barcellona, circa un’ora e mezza-due ore di volo dal nord Italia (compagnie Ryanair, Vueling). L’aeroporto di arrivo potrebbe essere El Prat, a 20 km dalla città e ben collegato al centro. L’alternativa potrebbe essere Girona, 100 km di distanza, collegato con un servizio privato. Il fascino della capitale della Catalogna, e soprattutto le opere di Gaudì, non lasciano di certo indifferenti: quando si parla di Barcellona, come non pensare alla Sagrada Familia, alla Rambla, al lungomare, al mercato. E all’imperdibile cucina spagnola. Tra gli hotel consigliati, il Praktik Garden, 2 stelle, centrale. Indirizzo: Diputaciò 325, Eixample. Il costo per una notte a camera si aggira sui 73 euro.

Varsavia, capitale della Polonia, fa dell’architettura il suo fiore all’occhiello: il centro storico con le sue chiese gotiche e i palazzi rinascimentali, la piazza del Mercato con la Sirena, le sculture del Parco Brodno. Lungo il fiume Vistola c’è sempre grande vitalità. I voli che collegano la città, a fronte di una spesa contenuta, sono quelli offerti delle compagnie Ryanair e Wizz Air, circa due ore dal nord Italia. Hotel consigliato: Ibis Budget Warszawa Centrum, 1 stella, buona posizione, vicino al centro. Indirizzo: Zagorna 1. Il costo di una notte per camera è di circa 46 euro.

L’affascinante Praga, capitale della Repubblica Ceca, è soprannominata non a caso “la città dalle cento torri” e “città magica”. Imperdibile il Castello della città, il più grande al mondo e sicuramente il monumento più importante della nazione. Il centro storico è ricco di negozi, piazze e angoli romantici da scoprire. I voli low cost con cui si può raggiungere la città sono operati da Ryanair e Easyjet, la durata è di circa un’ora e mezza dal nord Italia. Hotel consigliato: Iris Hotel Eden, 4 stelle, a 20 minuti dal centro. Indirizzo: Vladivostocka 2. Il costo per una notte a camera è di circa 74 euro.

Berlino, crocevia degli ultimi 60 anni di storia, è una città in cui non ci si annoia mai. Dai musei al Duomo, dal famoso Muro abbattuto nel novembre 1989 ai teatri e altri monumenti storici. Il soggiorno è reso piacevole dalle tante opportunità cittadine di svago, arte e cultura: a completare il quadro, un’ottima, ma certo non leggera, cucina locale. Ryanair, Easyjet e Vueling rendono raggiungibile dall’Italia la capitale tedesca, con voli low cost dalla durata di circa 1 ora e 40 minuti dalle regioni del Nord. Tra gli hotel consigliati, il Novum Hotel Aldea Berlin Centrum, 3 stelle, molto ben posizionato per le stazioni metro che portano in centro. Indirizzo: Schoneberg – Tempelhof. Il costo per una notte si aggira sui 54 euro.

E poi c’è Budapest, tagliata in due dal Danubio. Città delle terme, delle crociere sul fiume, ma anche dei tanti musei, del Parlamento e del meraviglioso Castello di Buda e dei famosi ponti architettonici. Se la stagione lo permette, una bicicletta è la scelta migliore per scoprire i luoghi più remoti. Anche in questo caso, Ryanair e Wizz Air sono i vettori che collegano la città con voli economici di circa un’ora e 40 minuti dal nord Italia. Hotel consigliato: Ibis Budapest Centrum, 3 stelle, un’ottima posizione per le escursioni, vicino a numerosi bar e negozi. Indirizzo: Raday utca 6. Una camera costa circa 60 euro a notte.

Liliana Salvatore

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here