Si chiama “Aperitivo in Rosa” ed è l’incontro gratuito aperto al pubblico, organizzato da HC Centro Ginecologico e Ostetrico, che si terrà sabato 10 febbraio alle 17,30, a Cosenza nello spazio Temporary Art in corso Mazzini (ingresso Via Molinella, 8). Un’occasione per parlare di salute ginecologica e di alcuni disturbi che possono avere effetti sulla qualità di vita della donna e della relazione di coppia durante il periodo della menopausa e della pre-menopausa.

Scarica la locandina dell’evento

A fare chiarezza su diagnosi e trattamenti saranno presenti Rita Mocciaro, dirigente presso Uoc di Ginecologia e Ostetricia dell’A.O. “Annunziata” di Cosenza, Carlo Maria Stigliano, già direttore Uoc Ginecologia Preventiva ASP di Cosenza e Giulio Valentino, già dirigente Uoc Ginecologia e Ostetricia A.O. “Annunziata”, che risponderanno alle domande del pubblico.

«Porre la persona al centro è la mia missione e anche quella di HC Centro Ginecologico e Ostetrico, nel rispetto della dignità e della privacy, con l’attenzione umana e le competenze professionali necessarie a soddisfare ogni bisogno di diagnosi e cura – spiega Mocciaro – Per perseguire questi obiettivi la passione e le competenze cliniche non possono prescindere da strumenti e trattamenti all’avanguardia, come la metodica laser MonnaLisa Touch».

L’appuntamento offrirà l’occasione per approfondire il funzionamento del trattamento MonnaLisa Touch™, la metodica laser CO₂ sviluppata dall’azienda italiana Deka, la cui efficacia è comprovata da oltre 30 pubblicazioni scientifiche internazionali. La metodica laser, che deve sempre essere eseguita da personale specializzato, stimola la produzione di collagene e di fibre elastiche, aumentando l’elasticità e l’idratazione della zona trattata e ripristinando l’originario equilibrio fisiologico con un miglioramento sul benessere psicofisico e sessuale.