Loading

Tag: lavoro

(39)

Lavoro over 50, gli incentivi valgono anche per il 2018

Vale anche per il 2018 l'incentivo introdotto dalla legge Fornero per l’assunzione di lavoratori over 50: la riduzione del 50% dei contributi Inps a carico del datore di lavoro spetta alle aziende che assumono (anche a tempo parziale) con contratto di lavoro dipendente, a tempo determinato anche in somministrazione, lavoratori ultracinquantenni, disoccupati da oltre 12

Pensioni, al via l’Ape volontaria

L'anticipo finanziario a garanzia pensionistica, meglio noto come Ape volontaria, è partito: la misura consente di percepire un trattamento fino al conseguimento del requisito per la pensione di vecchiaia. Dal 13 febbraio è possibile presentare la domanda, la cui procedura è disponibile sul sito dell'Inps. Secondo quanto rende noto il governo, sullo stesso sito dell'Inps è possibile

Donne over 50, i talenti richiesti dal mercato del lavoro

Le donne tra i 45 e i 60 anni sono sempre più presenti sul mercato del lavoro e rispondono a profili non così sfavoriti (come si potrebbe invece pensare). È quanto emerge dalla ricerca “Talenti senza età” realizzata dall’università Cattolica, in collaborazione con Valore D (ripresa dal Corriere della Sera), che mette in luce il

Assunzione disoccupate di ogni età, prorogati gli incentivi

Tra gli incentivi all’assunzione ex lege 92/2012, è confermato anche per il 2018 il bonus per i datori di lavoro del settore privato che diano occupazione a donne di qualsiasi età disoccupate. È quanto si legge su Pensioni&Lavoro. Per fruire dello sgravio contributivo, occorre essere in possesso di determinati requisiti. Prima di tutto, le donne devono

Buoni propositi per il 2018: ecco gli obiettivi degli italiani nel nuovo anno

Le feste natalizie non sono solo il momento per scambiarsi doni e brindare, ma anche un’ottima occasione per stilare un bilancio dell’anno in chiusura e porsi nuovi obiettivi per quello in arrivo. Ma cosa desiderano davvero gli italiani per il 2018? Per scoprirlo, la piattaforma MioDottore, specializzata nella prenotazione online di visite mediche, ha indagato

Infortuni e incollocabilità: ecco come richiedere l’assegno Inail da 250 euro

L’Inail ha confermato l’importo mensile di 256,39 euro (con la circolare n. 40/2017) dell’assegno per infortunio in itinere e incollocabilità previsto per gli invalidi per infortunio o malattia professionale che si trovano nell’impossibilità di fruire dell’assunzione obbligatoria. L’assegno viene erogato mensilmente insieme alla rendita che viene rivalutata annualmente, con decreto del ministero del Lavoro, sulla base