Si rivoluziona il modo di fare pubblicità, soprattutto a vantaggio delle imprese, dei lavoratori autonomi e delle start up che scelgono di investire nel settore editoriale. Lo dice l'articolo 57-bis del decreto 50/2017 approvato dal Consiglio dei Ministri sui benefici fiscali degli investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani e periodici: a partire dal 2018, le imprese o