Il Festival di Cannes ha spento quest’anno settanta candeline. Un compleanno importante festeggiato – non poteva che essere così – da un tripudio di star sul red carpet. La madrina di quest’anno è Monica Bellucci, 53 anni e non sentirli nel suo splendido abito nero, cambiato in un tulle blu navy per il debutto serale. E insieme a lei, moltissime attrici dal fascino immortale che, nonostante il passare degli anni, sembrano non perdere mai la loro bellezza.

A partire dalla splendida Nicole Kidman che, alla soglia dei cinquant’anni (il suo compleanno è il 20 giugno), ha sfoggiato prima un look argentato e corto, poi una gonna svasata e fiabesca (firmata Dior) e infine un abito nero con tanto di maxi gonna in tulle bianco.

Che dire poi di Julianne Moore, 56 anni, che ha dato risalto alle sue forme (e alla sua chioma rossa, raccolta in uno chignon) con uno splendido tubino rosso, decorato di piume sulle spalle. Sempre sorridente e bellissima, con i suoi occhialoni da sole, Susan Sarandon ha compiuto proprio gli anni del Festival di Cannes e festeggia indossando Chanel: gonna a sirena, camicia e giacca doppiopetto. Ma non manca di esaltare la sua forma, ancora perfetta, con un lungo abito di velluto verde con tanto di spacco e superscollatura.

Se Uma Thurman sul red carpet di Cannes sfoggia un lungo abito rosa, preferisce il nero Isabelle Huppert (64 anni), che sceglie Saint Laurent e sfoggia un abito lungo, impreziosito di cristalli, con un vertiginoso spacco. Ha superato da poco la soglia dei 50, ma resta sempre piena di fascino Robin Wright: a Cannes unisce semplicità e stile con un lungo vestito di seta verde.

Nessun ritocco, sottolinea Claudia Cardinale, 80 anni nel 2018, un’icona del Festival: sorridente in un abito che ha il colore del mare, è protagonista sul red carpet e sulle locandine e immagini che campeggiano un po’ ovunque a Cannes. Ma soprattutto, sul grande schermo, in Nobili Bugie, film diretto da Raffaele Pisu.

Paola Pedemonte